Utente 687XXX
Salve,sono una ragazza di 22 anni, che mercoledi notte è stata sottoposta ad un intervento di laparoscopia d'urgenza per appendicite acuta, dopo aver riscontrata febbre e globuli bianchi a 13.000.
Sono passati 4 giorni dall'intervento e io sto quasi bene, a parte un po' di fastidio alle ferite e la difficoltà a stare seduta o in piedi per lunghi periodi di tempo. L'unico problema persistente è la difficoltà ad andare in bagno e il gonfiore eccessivo che accuso allo stomaco dopo aver mangiato. Confesso che lo stomaco non è il "mio" organo, ovvero soffro già di gastrite ed ernia iatale, quindi questo non mi ha aiutato, ma è normale questa sensazione di scoppiare ogni volta che mangio??? Mi sembra di rivivere i sintomi della gastrite ma amplificati. Ho paura di mangiare perchò so come posso sentirmi dopo. Può essere qualcosa di legato anche all'enestesia totale, premetto che l'aria la sto espellendo.
Per andare in bagno posso aiutarmi eventualmente con qualche supposta?
Grazie per le eventuali risposte.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Con i limiti di una valutazione a distanza,
è possibile che Lei lamenti i sintomi di una canalizzazione non ancora regolare, tenuto conto che siamo in quarta giornata post-operatoria dopo un intervento per una patologia acuta.
Immagino che le avranno somministrato per il momento pasti leggeri e frazionati; una ripresa dell'alimentazione più completa va rimandata di qualche giorno.
[#2] dopo  
Utente 687XXX

Iscritto dal 2008
Si, ovviamente mi hanno somministrato una dieta leggera, e infatti non sto mangiando poi tanto e nemmeno pesante.
Stavo effettuando una cura con Pantecta,per il reflusso, posso continuare a prendere le mie compresse anche ora?
Ma è possibile che i miei vecchi problemi di stomaco possano migliorare in seguito all'intervento???
Ovvero potrebbe essere che i miei disturbi allo stomaco siano stati alterati anche da un'eventuale infiammazione dell'appendice?
La ringrazio per la risposta, ma non mi ha ancora detto se posso aiutarmi con delle supposte per espellere. Purtroppo soffro anche di stitichezza.