Utente 108XXX
Gent.mi Dottori!
Ho ritirato oggi i referti riguardo il mio spermiogramma, sarei felicissiomo se esprimeste il Vs. parere:
ASPETTO normale
FLUIDIFICAZIONE DOPO 60' Completa
PH 8.7
SPERMATOZOI MOTILI/ml 16 milioni
SPERMATOZOI MOTILI TOTALI 80 milioni
SPERMATOZOI TOTALI/ml 28 milioni
SPERMATOZOI TOTALI 140 MILIONI
PERCENTUALE DI MOTILITA' 57%
Rapid progres 5%
Debol progres 47%
In situ 5%
Immobili 43%
Ricordo che circa 5 anni fà ho subito un intervento di varicocele di 4°grado lato sx.
Con quale tipo di terapia si può migliorare la motilità degli spermatozoi?
Vi ringrazio anticipatamente.
[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
li ci sono alterazioni della motilità, e concentrazione. La morfologia non è presente nel suo post. Tale tipo di alterazioni riconoscono circa 14 cause diverse a volte sovrapposte. Ripeta lo spermiogramma che è un esame che fluttua, e consulti un collega in diretta.
[#2] dopo  
Utente 108XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per la celere risposta mettiamo per intero il referto:
Volume 5 ml
Colore bianco -grigiastro
Aspetto: normale
Viscosità: normale
Coagulazione: non osservata
Fluidificazione dopo 60': Completa
Ph: 8.7
Spermatozoi motili /ml: 16 milioni
Spermatozoi motili totali: 80 milioni
Spermatozoi totali /ml: 28 milioni
Spermatozoi totali: 140 milioni
Percentuale motilità: 57%
Rapid progress: 5%
Debol progress: 47%
In situ: 5%
Immotili: 43%
Nemaspermi Normali: 20%
Nemaspermi Anormali: 80%
Difetti testa: 65%
Difetti tratto intermedio: 13%
Difetti coda: 1%
Altro: 1%
Ho effetuato anche la spermiocoltura con esito negativo.
Grazie!
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Vale quanto detto sopra. Esiste comunque anche un difetto di morfologia.
[#4] dopo  
Utente 108XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio nuovamente per la celere risposta!
>Gent.mo Dottore, in cosa consistono questi problemi di motilità e concentrazione?
Quali sono queste cause( ben 14, sig sig!!)?
E che dirmi della morfologia?
Certamente tra un paio di mesi rifarò gli esami ma ora come ora Lei cosa mi può dire o consigliare?
Grazie mille per la Sua attenzione.

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore ,

per sintetizzare quanto detto dal collega Cavallini, senza focalizzarci troppo sul numero delle cause che portano ad una dispermia, le possiamo dire che quadri clinici particolari e complessi come il suo non possono essere capiti e poi risolti tramite una e-mail e richiedono sempre una attenta valutazione clinica diretta prima di arrivare a comprendere la o le cause del suo problema e poi impostare le necessarie strategie terapeutiche.

A questo punto potrebbe essere utile quindi una attenta e diretta valutazione clinica da parte di un andrologo, esperto in patologia della riproduzione umana.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#6] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Nulla da aggiungere, ma solo per rafforzare quanto detto dal caro collega Giovanni Beretta che saluto.