Utente 109XXX
Salve Dottore,
questa mattina appena svegliato ho notato che sotto il glande c'era una specie di ciambellina gonfia,tutta intorno al glande sono nella parte superiore,questo gonfiore si vede solo se il glande è scoperto,me lo fa tranquillamente coprire/scoprire sia flaccido che eretto e per il momento non mi da per niente fastidio.ho anche notato come una specie di nervo piccolino che si sposta.cosa può essere?sono un po preoccupato
attendo risposta
grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
provi a tenere il glande coperto con la pelle per alcune ore e veda se il gonfiore passa, e ci sappia dire.
Consiglio comunque di programmare una valutazione andologica diretta.
[#2] dopo  
Utente 109XXX

Iscritto dal 2009
Ok le farò sapere direttamente qui in tardo pomeriggio così vedo se calma o meno
grazie per l'immediata risposta,speriamo bene anche perchè sono troppo preoccupato.
[#3] dopo  
Utente 109XXX

Iscritto dal 2009
Dottore,
il gonfiore mi si è calmato,è rimasto solo leggermente di lato e toccando si sente come un nervo sottilissimo.La sera prima cioè ieri sera,mi sono masturbato,e comunque è durata molto,può essere che in quell'arco di tempo ci sia stato un movimento strano e si siano accavallati dei nervi?
sto facendo sono delle ipotesi,non sono medico,però non avendo fastidio ne di dolore ne di erezione non capisco cosa possa essere.
Cordiali Saluti
[#4] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Dimentichi l' "accavallamento dei nervi"! E' probabile che lei abbia prodotto con una masturbazione prolungata una reazione di edema dei tessuti prepuziali.