Utente 730XXX
Dottori scusatemi per il disturbo, recentemente vi ho scritto per un problema
riguardante la grandezza dei testicoli, ora però vorrei farvi una domanda che
al più può sembrare molto stupida ma che mi crea imbarazzo, la domanda è la
seguente.
Per misurare la grandezza dei testicoli bisogna misurare la grandezza dello
scroto dato che loro si trovano nell'interno dello scroto giusto?
inoltre io ho la grandezza totale dello scroto che è per quanto riguarda la
larghezza 6cm. e per quanto riguarda la lunghezza 3 cm.
tutto ciò che significa?
Inoltre ho come la sensazione di non riuscire bene a palpare i testicoli dato che sono piccolissimi anche se essendo stato sotto cura fino a 14 anni mi sembra strano che nessuna si sia accorto di nulla
Mi scuso molto ma sono molto preoccupato per le mie misure piccolissime.
Vi ringrazio anticipatamente.
Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,nessuna paura!Mi sembra improbabile che una visita andrologica,in tutta la citta' di Roma,preveda 2-3 mesi di attesa...Non riesco a vedere una correlazione tra la superfici del sacco scrotale e le dimensioni dei testicoli via web.La necessita' di una visita diretta e' ineludibile,per cui si armi di pazienza e...si allontani dal web.In fondo ha vissuto sereno,o quasi,per 27 anni...Cordialita'.
[#2] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
le consiglio caldamente di evitare autodiagnosi e automisurazioni in tal senso; esegua piuttosto una valutazione andrologica. Ce ne comunichi poi l'esito.