Utente 100XXX
Due anni fa mio figlio, ora di 19 anni a seguito di una visita medica per il certificato di idoneità all’attività sportiva, che poi gli è stato rilasciato, ha effettuato un ecocardiodoppler con i seguenti risultiati:
Diametro diastolico ventricolo sn. 53 mm
Diametro sistolico ventricolo sn. 30 mm
Accorciamento frazionale 43%
Spessore setto intervetricolare 10 mm.
Spessore parete posteriore 0,36
Frazione d'eiezione 65%
Frazione d'eiezione ottenuta con metodo Ispettivo
Diametro M-mode bulbo aortico 28 mm
Diametro M-mode atrio sn. 33 mm

Valvola mitrale. Lembo anteriore con incurvamento sistolico Flussometria Doppler Insufficienza di grado lieve
CONCLUSIONI DIAGNOSICHE
NORMALI LE CAMERE CARDIACHE E LA FUNZIONE SISTOLICA E DIASTOLICA VENTRICOLARE. VALVOLA AORTICA TRICUSPIDE CON MINIMO RIGURGITO. ATTEGGIAMENTO PROLASSANTE DEL LEMBO ANTERIORE MITRALICO CON LIEVE RIGURGITO.
Inoltre in occasione di una radiografia al torace è stato diagnosticato: Ombra cardiaca mediana.

Vorrei sapere se alla luce di queste conclusioni, che non riesco a valutare, mio figlio potrà avere in sede di esami medici nelle forze armate problemi di arruolamento. Ringrazio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, le minime imperfezioni anatomiche riscontrate a livello cardiaco, non inficiano l'attività cardiaca e pertanto non dovrebbero essere motivo di esclusione per una carriera militare salvo diversa disposizione ministeriale.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 100XXX

Iscritto dal 2009
Ringrazio per il parere. Vorrei sapere se la sua situazione è reversibile visto che ho sentito parlare di soffio innocente nell'infanzia che spesso si risolve da solo, oppure se la sua situazione è irreversibile e anzi potrebbe peggiorare e se quindi è opportuno che mio figlio faccia un ecocardiocolordoppler di controllo e che si faccia poi visitare da un cardiologo.

Qualche mattina fa in una trasmissione televisiva si sottolineava come non vadano sottovalutati i soffi al cuore che potrebbero dare anche luogo ad infarti.

Cosa significa "Ombra cardiaca mediana"? Grazie
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, in effetti tutte le valvulopatie seppure minime meritano un controllo ecocardiografico almeno ogni 5 anni in giovane età, per quanto riguarda l'ombra cardiaca mediana, essa è espressione della posizione radiologica del cuore nel torace, che in suo figlio si trova appunto in posizione centrale (mediana), posizione comunque fisiologica.
Stia tranquilla. Saluti
[#4] dopo  
Utente 100XXX

Iscritto dal 2009
Grazie