Utente 112XXX
Salve, da 4 anni che convivo con una protuberanza visibile ad occhio nudo alla mano destra , solo lo scorso anno sono riusciti a farmi la giusta diagnosi, dopo che mi hanno detto di tutto, mi è stato infatti riscontrato un osteoma osteosi al 4° Metacarpo della mano destra.
Subito ho deciso di sottopormi ad un intervento per poterlo rimuovere, in un'importante clinica di Roma, purtroppo a distanza di un anno mi sono ritrovato con lo stesso problema, la scintigrafia la scorsa settimana effettuata,ha evidenziato la nuova insorgenza! Da operare nuovamente viste le dimensioni,(più grande di prima)non mi spiego come sia potuto succedere, se si tratta di un nuovo focolaio (solo il 5% di possibilità come detto dai medici) o si tratta di una pulizia non effettuata totalmente durante l'intervento, o non so più cosa, inutile dire che ho pagato 8.000 euro questo intervento, senza pensare a tutti i costi affrontati per i diversi esami e visite, e sapendo in che mondo viviamo i pensieri vanno anche oltre!!Fatto sta che non dormo da 4 anni, costretto ad alzarmi tutte le notti per prendere il mio OKI quotidiano, perchè il dolore è insopportabile ( mai smesso di prenderlo nemmeno dopo l'intervento), a questo punto mi chiedo anche quali saranno i danni al mio stomaco.
Mi rivolgo a voi per sapere se potete aiutarmi ad individuare un centro specializzato, (ovviamente di chirurgia della mano visto che parliamo della mano destra) non privato che possa risolvermi il problema una volta per tutte, mi hanno parlato dello CTO di Roma, di un centro a Bologna e di uno a Savona, ma sapreste indicarmi anche il nome di qualche primario o chi poter contattare per una visita privata?
Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Michele Milano
48% attività
4% attualità
20% socialità
MONCALIERI (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Sebbene non possa farle nomi specifici, posso dirle che a Roma vi è un buon centro di chirurgia della mano dove si esegue questo tipo di intervento in regime di convenzione (osp. Columbus), mentre a Firenze vi è un ottimo centro di oncologia ortopedica diretto dal prof. Capanna; sicuramente troverà quello che fa per lei.
Tanti auguri