Utente 768XXX
Salve...volevo chiedervi un parere su un mio dubbio che mi ha fatto pensare....premetto sono un uomo di 27 anni ...mi masturbo 2 volte circa a settimana, poi nei week and se capita faccio sesso con la mia ragazza....
La mia domanda è la seguente....la masturbazione in se ( come nel mio caso effettuata 2-3 volte a settimana, piu rapporto sessuale nei fine sett.) può portare a Prostatite? o Uretrite?.....e poi non ho mai capito.. queste patologie come nascono? ... è meglio non masturbarsi più per evitare tali patologie?...Quali accorgimenti apportare? in tal caso?....grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,le modalità con le quali soddisfa la Sua pulsione sessuale non conducono ad alcun tipo di patologia,tantomeno ad una uretro-prostatite,la cui genesi può essere tanto abaterica che batteria e/o virale,nonché legata ad una lunga serie di altri fattori,meno decisivi,che vedono coinvolto anche il comportamento sessuale e contraccettivo.Va da sè che,con il passare degli anni,una vita sessuale "regolare",basata sulla convivenza e non sulla prestaziione programmata,possa "tutelare" il benessere di tutto l'apparato genitale.Cordialità.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

la eiaculazione ottenuta con masturbazione, rapporti manuali o rapporti sessuali non può portare a determinare problematiche prostatiche salvo in caso di eccessi nella intensità e frequenza.
In genere si tratta di fenomeni infettivi con germi che si vanno a localizzare nel contesto di tale ghiandola, arrivando attraverso vie diverse.
cari saluti
[#3] dopo  
Utente 768XXX

Iscritto dal 2008
Vi ringrazio per le risposte da voi date...Dr.Pozza..lei precisa che le infezioni (Uretrite o Prostatite) arrivano per vie diverse da un rapporto sessuale o dalla masturbazione...queste vie quali sono?....Un Uretrite o Prostatite puo nascere quindi da scarsa igiene? o piu che altro da agenti esterni quali batteri e virus?....Quindi basterebbe attuare un igiene e prevenzione a non frequentare luoghi "infetti" quali ad esempio docce di palestre o altri luoghi?.......vi ringrazio se mi risponderete anche a questa domanda.
[#4] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

il meccanismo attraverso cui i germi arrivano nel tessuto prostatico attraverso l'uretra, le vie ematiche peri prostatiche o le vie linfatiche è piuttosto complesso.
certo, se si vivesse in una bolla senza germi, non ci sarebbero le infezioni
cari saluti