Utente 334XXX
Salve,
non scrivo per ricevere informazioni in questa sede inerenti all'eiaculazione precoce ma avere un parere riguardo il trattamento dell'eiaculazione precoce con sertralina.
Soffro di eiaculazione precoce, non in tutti i rapporti ma nel 95% si, e sembra essere chiaramente dovuta da una causa psicologica. Ultimamente, probabilmente anche dovuto all'ansia che questo problema mi causa(circolo vizioso), mi capita di avere anche qualche problema erettile.
Finora non avevo mai preso alcun farmaco insorto anche questo problema ho sentito la necessita di fare dei controlli.
Escluse cause organiche mi è stato consigliato, pur non essendo solo sintomatico ma non risolutivo, lo zoloft al bisogno: 50 mg 4 ore prima del rapporto. Due giorni di fila ho assunto 50 mg. Il primo giorno la situazione sembrava solo leggermente o per nulla migliorata, il secondo giorno con mia sopresa ho avuto un erezione perfetta e duratura( che non avevo da tempo) nessuna disfunzion erettile. Questa cosa mi ha tranquillizzato mi ha convinto di non avere problemi erettili di natura organica(nonostante tutto nutrivo ancora dubbi) ed ha confermato secondo me la causa psicologia.
Voi direte qual'e il problema?
beh non sono riuscito a raggiungere l'orgasmo neanche dopo un rapporto lunghissimo... insomma il problema opposto.
Ora sono piu coscente di dover affrontare il problema psicologico non solo farmacologicamente ma la mia domanda è, volendo utilizzare saltuariamente lo zoloft, avete esperienze a dosaggi inferiori? potrei provare ad utilizzare il farmaco raggiungendo una via dimezzo tra il proppo ed il troppo poco?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente, i dosaggi vanno adattati alla persona dopo un attenta visita le consiglio una visita andrologica per verificare come procedere con questa terapia