Utente 113XXX
Buongiorno!Mio padre,sessantanovenne,non ha mai avuto problemi,analisi del sangue perfette,colesterolo nella norma, ma purtroppo due mesi fa ha avuto un infarto.Come si spiega?E' stato ricoverato all'UTIC e sottoposto ad una coronografia con angioplastica.Ora è sotto cura da uno specialista.Da alcuni giorni però accusa delle "punture" al petto (si sente pungere).Da cosa può dipendere?E' preoccupante?Ringrazio anticipatamente.Saluti,Caterina.
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, la sintomatologia riferita è talmente aspecifica che non è possibile comprendere on line l'origine cardiaca o meno del fastidio descritto. Lo sottoponga a visita. Esistono poi altri fattori di rischio per le coronaropatie oltre a quelli da lei riportati, come fumo, diabete, sedentarietà, stress, obesità, familiarità e la stessa età, che possono essere stati causa dell'infarto.
Saluti