Utente 114XXX
Egregi dottori,
sono un ragazzo di 25 anni e da tempo (tre o quattro anni) avverto dei disturbi.
Descriverli non è semplice, diciamo che per qualche secondo, due o tre, ad ogni battito del mio cuore si accompagna un fastidio (come se lo stesso venisse leggermente "compresso"/"stretto")e contestualmente si verifica, in corrispondenza del battito, un leggero abbassamento/fastidio alla vista.
Aggiungo che sono uno studente, sono mediamente ansioso, faccio attività sportiva regolare, sono un fumatore, ma non regolare.
fiducioso di una Vostra celere risposta lascio i miei più cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, essendo la sua sintomatologia aspecifica e non correlabile ad un preciso quadro clinico, debbo consigliarla di effettuare ovviamente una visita cardiologica con ECG. Sarà poi il collega, in base ai rilievi clinici a decidere eventuali e/o necessari approfondimenti diagnostici/terapeutici.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 114XXX

Iscritto dal 2009
Egregio Dr. Martino,
La ringrazio per la celerità della sua risposta e, seguendo anche il Suo consiglio, oggi stesso mi recherò dal mio medico per discutere sul da farsi.
Cordiali saluti