Utente 111XXX
Esco da un'operazione all'aorta ascendente e valvola (protesi secondo Bentall), ho 57 anni, peso circa 80 kg., sono alto 1,70, ella mia vita ho praticato, dai 30 a i 50 anni, arti maziali e per la precisione Karate.
Immagino che riprendere questo sport non sia più possibile.
Le chiedo, Dottore, che sport o che attività fisica mi consiglia per il tempo a venire, fermo restando che sono convinto che non far nulla sarebbe peggio ?
La ringrazio.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
Sono da evitare gli sport con imporatanti contatti fisici (a causa della sua verosimile terapia anticoagulante orali) e gli sport con importante attività isometrica (pesi) che determinano bruschi icrementi pressori.Possono essere praticati senza problematiche il nuoto, il ciclismo (con poche salite) e il podismo.
A disposizione per ulteriori consulti
[#2] dopo  
Utente 111XXX

Iscritto dal 2009
Gentile dottore, nel ringraziarla mi permetto di chiederle ancora una indicazione.
Durante la notte ho in media un paio di risvegli con forte senso di ansia, credo, ma non la misuro, che la pressione salga anche un pò, in conseguenza della paura che mi succeda qualcosa con la crisi ansiosa, e tutto ciò è estremamente fastidioso.
Dato che assumo il Sintrom come anticoagulante, ho preso, per un pò di tempo EN. Ma ora, diciamo, me lo sono tolto di dosso. Ho letto che tisane, camomille ecc., interferiscono col Sintrom. Non c'è un qualche calmante non chimico (magari che ne so la valeriana) che vada d'accordo col Sintrom e non dia problemi ?
Torno a ringraziarla per la cortese collaborazione.
[#3] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:

La valeriana è stata da me consigliata a un mio paziente che nonn ha avuto prblematiche di sorta, ma è solamente una esperienza personale e pertanto da prendere con le dovute cautele perchè non sono un esperto in farmacologia.
A disposizione per ulteriori consulti
[#4] dopo  
Utente 111XXX

Iscritto dal 2009
Grazie dottore, proverò anch'io, magari alla bisogna e a basse dosi.
Cordiali saluti.