Utente 114XXX
Salve dottore sono un ragzzo di 16 anni e da un pò di tempo ho un sintomo ke mi fa stare molto in ansia. Infatti circa una volta al mese ho delle exstrasistoli, alcune quando sono in completo riposo stradiato sul divano, altre (però di meno) quando sono sotto sforzo. Infatti io pratico calcio a livello agonistico e alla visita medico-sportiva nn mi è risultato nulla per il cuore. Ora vorrei kiederle se queste extra ke mi vengono alcune volte sotto sforzo sono pericolose? Io le ho associate al fatto ke quando faccio una partita sn molto in ansia e molto sotto pressione, infatti mi vengono sl durante partite importanti dove faccio un eccessivo sforzo fisico dato ke ad esempio quando vado a giocare cn i miei amici a calcetto nn mi succede nulla perkè sec me nn sn sotto pressione. La ringrazio.....

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, lo stato ansioso e gli stress fisici e/o emotivi sono di certo fattori "scatenanti" l'insorgenza delle extrasistoli. La sua sintomatologia è pertanto facilmente spiegabile e vista la negatività dlla visita medico-sportiva cui si è sottoposto, è condizione quasi certamente benigna. Tuttavia, se tale sintomatologia dovesse permanere o aumentare per frequenza e durata nel tempo, si renderebbe necessaria una visita specialistica cardiologica.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 114XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille per la risposta ora mi sento un pò + sollevato... Però vorrei kiederle un'altro cosa. Cosa intede quando dice ke se tale sintommatologia dovesse permanere o aumentare per frequenza e durata nel tempo? e volevo kiederle un'altra cosa, alla visita medico-sportiva mi è stato rilevato un BBDX incompleto, le extra possono essere anke causate da questo? ed inoltre; la visita specialistica cardioligica in cosa consiste? Certo della sua risposta la ringrazio ancora moltissimo......
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, le extrasistoli non sono connesse al bbdx, la visita cardiologica consiste nella valutazione da parte dello specialista dei suoi parametri vitali, dalla auscultazione del torace e dell'attività cardiaca, dalla registrazione di un elettrocardiogramma di base. Riguardo ai suoi sintomi, intendevo dire che se dovessero ripresentarsi nel tempo con una frequenza maggiore sarebbe il caso di approfondire i controlli con una visita cardiologica.
Saluti