Utente 108XXX
Buonasera dottori ( ho 22 anni ) e volevo chiedervi un paio di informazioni . Premetto che soffro di eiaculazione precoce e la prox settimana ho prenotato una visita da un urologo e poi andro' da un andrologo ( non so se sia frenulo corto o altro ... cmq vedro' la prox settmana ... non ci ho capito piu' di tanto ...) pero' ho un forte problema ... domani dovrei fare sesso con la mia ragazza per la prima volta e i dubbi sono molti e ve ne riporto alcuni :
1) provabile fiasco per eiaculazioen precoce?
2) siccome devo fare sesso domani mi conviene oggi masturbarmi e quidn svuotarmi visto che e' da tempo che nn mi masturbo e sono carico?
3) mi consigliate qualcosa da prendere prima di avere il rapporto per miglioare il rapporto stesso ?
scusate per queste domande ... ma non so a chi chiedere ... vsto che l urologo mi ha dato la visita la prox settimana e la mia ragazza proprio domani vuoel fare sesso per la prima volta .
grazie mille per eventuali risposte

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la funzione sessuale e' una funzione spontanea per cui ogni strategia ragionata rischia di fallire nello scopo.Faccia cio' che ritiene "giusto" fare e riferisca all'andrologo i Suoi problemi,cosi' da porvi un rimedio. Cordialita'.
[#2] dopo  
Dr. Armando De Vincentiis
52% attività
20% attualità
20% socialità
MARTINA FRANCA (TA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
gentile ragazzo, come le è stato detto, se si organizza con tutte quelle manovre che riporta rischia davvero di preparare il terreno più che per una serata perfetta per una fiasco perfetto. Le fantasie prima di un rapporto possono sicuramente stimolare un certo desiderio, ma le preparzioni "tecniche" possono distogliere il pensiero da quella spontaneità necessaria per un rapporto soddisfacente. L'ansia sul fatto che debba essere tutto perfetto non l'aiuterebbe per nulla.
Viva senza troppe strategie l'incontro di domani riferendo anche alla sua ragazza di eventuali ansie e già questo la libererà in parte da una certa tensione.
cordialmente
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Santonocito
52% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
> domani dovrei fare sesso con la mia ragazza per la prima
> volta e i dubbi sono molti e ve ne riporto alcuni

Gentile ragazzo, già il fatto di aver PROGRAMMATO il giorno in cui avere il primo incontro sessuale IN ASSOLUTO, capisce bene quanta ansia sia capace di generare.

Un piacere imposto non è più un piacere, ma un'altra cosa. Le è mai successo di andare a vedere un film sapendo in anticipo che il film DOVEVA essere splendido, solo perché qualcun'altro le aveva detto che sarebbe stato così, per poi trovarlo men che soddisfacente? È lo stesso meccanismo. Una cosa spontanea che diventa una richiesta, cessa di essere spontanea.

Quindi domani si concentri meno su se stesso e di più sulla sua ragazza.

Cordiali saluti
[#4] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

probabilmente lei avrà assaporato la sua prima esperienza sessuale, speriamo in maniera gratificante e positiva.
Se così non fosse tenga presente che è abbastanza normale che un rapporto, il primo rapporto, organizzato in maniera così scrupolosa, possa determinare uno stato di ansietà tale da creare problemi
Tanti auguri
cari saluti
[#5] dopo  
Utente 108XXX

Iscritto dal 2009
Buongiorno dottori volevo ringraziarvi per le vostre risposte ... sono state molto importanti e mi sono molto servite e devo dire che tutto e' andato molto positivo e con molta tranquillita' . Cmq la prossima settimana faro' le visite prenotate e mi togliero' tutti i miei dubbi e poi vi informero' meglio della situazone . Cmq vi ringrazio ancora e sono contento che su questo sito vi sono medici molto competenti come voi .
[#6] dopo  
Utente 108XXX

Iscritto dal 2009
mi sono dimenticato di chiedervi uan cosa ... dopo aver fatto il rapporto sessuale e sono andato in bagno ho notato bruciore nella minzione .... ma solo dopo il rfapporto sessuale , invece poi e' tornato tutto alla normalita' e non ho per nulla bruciore . e' una cosa normale?
[#7] dopo  
Dr. Daniel Bulla
48% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2003
"e' una cosa normale?"

Gentile Utente,
secondo me tendi a chiederti troppo spesso se qualcosa è "normale" oppure no.

Per quanto riguarda le tue reazioni fisiche le visite che farai ti toglieranno ogni dubbio, vedrai.

Ma per quanto invece concerne la tua ansia, tutto ciò non ti servirà a molto. Se con la tua ragazza sei alle prime esperienze, probabilmente i vostri rapporti all'inizio non saranno eccezionali, ma questo è assolutamente nella norma.

Non potete pretendere di avere l'esperienza che non avete per ora, ma dovete godervi il bello delle prime (e maldestre) esperienze, che sono caratterizzate dalla reciproca scoperta dei vostri corpi.

Se vuoi, infine, qualche informazione in più sull'eiaculazione precoce, prova a leggere questo articolo http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=62157

Ma...leggilo solo se la curiosità è troppo grande
[#8] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

oltre alle corrette indicazioni ricevute dal collega Bulla e dai colleghi che mi hanno preceduto, se desidera avere ancora più informazioni dettagliate sull'eiaculazione precoce, disfunzione sessuale maschile molto frequente, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=27950.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta

www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com