Utente 115XXX
Salve,
sono un ragazzo, ho 21 anni.
Dall'età adolescienziale ho il pene curvo a sinistra di circa 35°.
Non vorrei sembrare volgare nel dercrivere le dimensioni del mio organo sessuale;
-è lungo circa 17 cm, largo circa 3 cm (la dove inizia la curva è un po più largo cm).
Il mio questito non consiste nell'aspetto ma nell'attività sessuale, in quanto alcune ragazze mi hanno detto che sentivano dolore.
(Non sono ancora andato a farmi visitare per il semplice motivo che il mio medico di base è in Calabria e io vivo a Milano, quindi dovrei chiedere a qualcuno di farsi fare una ricetta per conto mio).
Esistono degli esercizi che mi permettano di intervenire sulla curvatura?
Vi sono grato per qualsiasi consiglio vogliate darmi.

Grazie
Cordilamente
F.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
lasci perdere gli esercizi che non servono a nulla. Vada all' uficio relazioni col pubblico della ASL a lei più vicina e spieghi che vive lì per motivi di lavoro, esibisca il tesserino sanitario e le faranno scegliere medico di base. Con la sua ricetta consiglio di andare o al san Raffaele o al san Paolo. A livello privato conosco e stimo il dr. Giovanni Beretta. Prima della visita si fotografi il pene da tutte le angolazioni.
[#2] dopo  
Utente 115XXX

Iscritto dal 2009
Dott. Giorgio Cavallini,
grazie della risposta tempestiva ed esauriente.
Andrò alla ASL come mi ha consigliato.


Grzie
Cordilamnete
F.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Faccia sapere come vanno le cose se vuole.
[#4] dopo  
Utente 115XXX

Iscritto dal 2009
SALVE,
SONO ANDATO DA UN'ANDROLOGO E MI HA DETTO CHE:
VISTA LA MIA GIOVANE ETà E VISTO CHE NON IN TUTTI I RAPPORTI LE RAGAZZE HANNO ACCUSATO DOLORE, MEGLIO NON OPERARMI.
POI MI HA DETTO CHE è UNA SCELTA MIA MA COMUNQUE MI HA CONSIGLIATO DI NON OPERARMI.
POSSO RIDURRE LA CURVATURA IN QUALCHE MODO?

GRAZIE
CORDIALI SALUTI
F.

[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
bravo il collega che non ha eccessivi pruriti chirurgici., La curvatura si riduce solo chirurgicamente.