Utente 536XXX
Buongiorno, sono un uomo di 38 anni e da "sempre" soffro di problemi di infiammazione inguinale. Mi spiego meglio: con particolare riferimento al periodo estivo molto caldo, mi vengono delle irritazioni all'inguine, da ambo i lati, poichè sudo molto in quelle zone. Premetto che faccio un lavoro pesante e sporco, che mi costringe a lavorare sempre con tute da lavoro, purtroppo sintetiche. Mi rivolgo a Voi, poichè inevitabilmente, un pò a causa del prurito insopportabile e per come degenera la situazione, mi vengono sempre fuori delle infezioni. Il mio dermatologo mi ha fatto fare cure antibiotiche che al momento funzionano. Ma la mia domanda è: posso in qualche maniera prevenire questo disturbo, magari mettendo, prima che inizi, qualche pomata o disinfettante? Mi hanno consigliato di spalmare la vasellina e di disinfettare con acqua borica. E' giusto? Potreste, cortesemente darmi qualche consiglio?
Vi ringrazio anticipatamente per le Vs utili risposte e approfitto per congratularmi con tutti Voi per il formidabile servizio che ci date.
Vi saluto cordialmente...

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

non pratichi alcuna terapia fai da te, ma nell'ipotesi di un intertrigo di natura da stabilire (eriitrasma, dermatofiizia, candidiasi) o altre situazioni dermatosiche (dalla psoriasi inversa in poi) ritengo quanto mai necessario produrre la sua visita dermatologica.

cari saluti
[#2] dopo  
Utente 536XXX

Iscritto dal 2008
La Ringrazio molto Dott. Laino per la sua cortese risposta. Non voglio praticare terapie fai da te, speravo solo ci fosse una vaga possibilità di evitare in via "preventiva" questo tipo di infiammazioni. La saluto cordialmente...grazie!