Utente 115XXX
Gentilissimi dottori,
volevo chiedere una cosa: sto seguendo una cura con antibiotici per epididimite.
ora dovrei rifare le analisi, le prime che effettuai 1 mese circa fa erano di spermiocoltura, urinocoltura, tampone uretrale.
Queste analisi non hanno dato presenza di clamidia e infezioni micoplasma mi sembra si dica...

Ora il dottore mi ha detto , dopo 2 cicli di antibiotici di rifarle.. di fare spermiocoltura, urinocoltura, tampone uretrale per ricerca di clamidia e ureaplasma. Volevo chiedere se è indispensabile il tampone uretrale oppure potevo fare solo urinocoltura e spermiocoltura con ricerca clamidia e ureaplasma.. perche il tampone è una cosa che proprio non mi va di rifare.. (anche perche non sono state evidenziati batteri 1 mese fa....) Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente, capisco il disaggio nel procedera l tampone uretrale ma è preferibile che lei segua le indicazioni del suo medico