Utente 105XXX
Salve vorrei un parere, io e la mia ragazza abbiamo avuto un rapporto non protetto e lei ha preso una leggera infezione dovuta alla candida e a me sono usciti dei puntini rossi sul glande. Tutti e due abbiamo curato qst malattia, lei usando ovuli e io usando una crema antimicotica. Adesso c'è il rischio che io possa essere un portatore sano e infettarla di nuovo? oppure usando qst crema antimicotica e quindi facendo scomparire i sintomi, è scomparsa anche la malattia??

Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
No , scomparsi i sintomi lei è completamente guarito e pertanto non può contagiare la sua partner.
La candida alberga in ogni essere umano, ma in condizioni particolari si può virulentare e dare origine alle manifesrazioni cliniche .

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

se avete seguito attentamente tutte le indicazioni ricevute dal vostro medico ed il quadro clinico si è risolto, come indicato, non dovreste avere alcuna paura che il problema sia ancora presente.

Se poi desidera avere altre notizie su eventuali problemi di natura andrologica che interessano i giovani uomini, come le malattie sessualmente trasmissibili, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=35780 .

Qui potrà trovare tutte le raccomandazioni che vengono di solito date quando si ha o si ha avuto o si vuole evitare di avere una malattia a trasmissione sessuale.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta

www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com

[#3] dopo  
Utente 105XXX

Iscritto dal 2009
si i sintomi sono scomparsi, anche se cmq i sintomi erano molto lievi e credo sia dovuto al fatto che subito siamo andati a controllo senza perdere tempo, io avevo dei puntini ma veramente lievi ed è scomparso tutto, cmq adesso pratichiamo rapporti sicuri quindi il rischio non c'è, però in futuro nn si può mai sapere...

Grazie per le risposte

Cordiali saluti
[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

riconsulti ancora una volta l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=35780

Segua le indicazioni li dettate se vuole conoscere come evitare di contrarre inconsapevolmente una malattia a trasmissione sessuale.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta

www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com