Utente 957XXX
Buonasera Dottori,
vorrei avere un parere su questo mio disturbo se di disturbo si tratta.Ho 38 anni Da qualche giorno mi capita riposando il pomeriggio dopo pranzo a pancia in giù di avvertire nitidamente il mio battito cariaco, tanto da dover cambiare posizione mettendomi pancia all'aria.Aggiungo che ho effettuato circa un mese fa una visita cardiologica per motivi legati all'ipertensione (assumo n.1 pasticca al giorno di plaunac 10 mg)la visita seguita da eco - ecg e carotidi ha dato esiti negativi tanto che lo stesso cardiologo mi ha suggerito una moderata attività sportiva 1/2 al giorno per 3 gg. a settiamana di jogging che regolarmente svolgo trovandone anche un certo giovamentoaggiungo che in questi ultimi giorni causa anche il gran caldo ho avvertito un calo di pressione 100/50 ed ho assunto invece di 1 1/2 pasticca di plaunac trovando subito giovamento.Alla luce di quanto esposto mi sono solo allarmato eccessicvamente ho anche l'attività sortiva che non praticavo da diversi anni incide su questo fenomeno oppure mi suggerite di segnalare al mio medico qunto a voi esposto?

grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
la percezione del proprio battito cardiaco durante la fase digestiva è fenomeno di comune osservazione e non di certo patologico.
Riguardo invece ai valori pressori segnalati, se dovessero rimanere costantemente bassi sarebbe il caso di avvertire collega che la segue per un eventuale sospensione temporanea del farmaco durante il periodo estivo, che comunemente si associa a fisiologici cali pressori.
Saluti,