Utente 752XXX
salve a tutti, sono una neo mamma di una bambina di un mese di vita, nata con sei dita nella mano destra( 2 mignoli)e 6 dita in entrambi i piedi perfettamente in linea( 2 mignoli al dx e due al sx di cui uno bifido)e 2 piccole escrescenze nell'orecchio sx che si pensava fossero legate a problemi al fegato o reni ma dopo un accurato esame tutto è stato scartato.La diagnosi finale della mia bambina dopo 9 giorni di ricovero e dopo averla ribaltata più volte con ogni tipo di analisi( ecocerebrale, ecorenale, analisi sangue ,occhi,reni..ecc..ecc)è stata: polidattilia mano dx e piedi.Oggi abbiamo fatto la visita dal pediatra che afferma che la piccola cresce bene ( un mese: cranio35.4cm - alezza:53.5cm - peso4.3kg.Accrescimento regolare,esame neurologico nella norma per l'età; riflesso alla luce e corneale nella norma)nonostante ciò io sono molto preoccupata e vi chiedo informazioni su questa malformazione che a sentire i medici è risolvibile con un intervento e dicono che ultimamente si sono verificati molti casi simili...attendo informazioni e ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio F. A. Cutrupi
28% attività
4% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
gentilissima Neo Mamma,

comprendiamo bene i suoi dubbi e dilemmi in merito alla polidattilia.

ma comunque non disperi, sono elementi normalmente di natura cartilaginea, cioè come delle dita vere , ma per la maggior parte dei casi senza ossificazione al loro interno.
sicuramente le avranno detto di eseguire quantomeno una ecografia osteocartileginea-muscolotendinea, e a seguire non fosse dirimente, una risoluzione maggiore la si ha con una radiografia degli arti per meglio evidenziare le eventuali presenze ossee.
tutto quello che è stato fatto sin ora è stato fatto in modo impeccabile, se dovesse necessitare di ulteriori pareri o delucidazioni in merito alla patologia o al metodo diagnostico o terapeutico,ci faccia sapere.

cordialmente
[#2] dopo  
Utente 752XXX

Iscritto dal 2008
gentilissimo dott. CUTRUPI gli RX sono stati eseguiti durante il ricovero della piccola, che dimostrerebbero la presenza di struttura ossea ( con la conferma di un 5° dito del piede sx bifido a creare il 6°);non siamo a conoscenza pero della presenza di eventuali tendini o nervi.
Gradiremo sapere se la patologia é realmente risolvibile con una semplice amputazione,e se quest'ultima potrà lasciare dei probemi di tipo ortopedico ( articolazione della mano,deambulazione)e di tipo psicologico nella bambina.Potrebbe inoltre informarci a quale età sono cosigliabili questo genere di interventi onde evitare traumi?
La ringrazio anticipatamente per la sua risposta e per qualunque tipo di informazione che ritenga utile farmi conoscere.
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Antonio F. A. Cutrupi
28% attività
4% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
Gent.ma Sig. Ra

Con l'ossificazione le cose cambiano un po'.
Si deve meglio valutare la posizione!

Se ne avesse la possibilitá mi invii pure una loro fotografia in allegato per posta elettronica con anche la radiografia. Evito così di darvi informazioni errate.

Vi posso dire che operando esclusivamente sui bambini credo che l'eta migliore sia o la prima infanzia, entrò i due anni, oppure dopo i 5-6 quando capiscono meglio e gli si può spiegare meglio.

Cordialmente
[#4] dopo  
Dr. Alessio Bosco
32% attività
0% attualità
12% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Buongiorno,
Le confermo ciò che le ha detto il collega, ma credo che la bambina debba essere seguita da un ortopedico pediatrico o da un chirurgo della mano per programmare un intervento.
Questi interventi dovrebbero essere praticati entro i 2-3 anni di vita in maniera che la bambina crei dei programmi motori efficaci con il nuovo assetto della mano.
Spero di esserle stato utile.
[#5] dopo  
Utente 752XXX

Iscritto dal 2008
VI ringrazio tanto per l'interessamento che continuate a manifestare per il problema di mia figlia, per me è molto importante venire a conoscenza di informazioni così preziose. dott.Cutrupi purtroppo non possiedo ancora le copie degli RX fatti agli arti della piccola ho solo qualche foto scattata da noi ma se ritiene che possano esserle utili gliele invio comunque e appeno entrerò in possesso di tutta la documentazione(appena ci consegnano la cartella clinica vi farò avere tutte le informazioni)...Grazie infinite ancora per la disponibilità.
Grazie anche all'intervento del dott.Bosco.
[#6] dopo  
Dr. Antonio F. A. Cutrupi
28% attività
4% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
gentile sig.ra,

mi ricollego a quanto diceva il collega Bosco, avendo letto la sua consulenza recente.

trovo utili le immagini che se preferisce può girare ovviamente anche al dott Bosco, il quale ha partecipato collegialmente alla nostra virtuale prima consulenza.

ovviamente, a questo punto, la consulenza ortopedica pediarica o plastico pediatrica per eventuali informazioni sarà nostro piacere indirizzarla a chi di competenza per agevolarvi qualsiasi informazione utile per i pressi della vostra regione di residenza.

ancora cordialità e buon fine settimana.
[#7] dopo  
Utente 752XXX

Iscritto dal 2008
buon pomeriggio a tutti,mi scuso anticipatamente per non aver più dato notizie della situazione della mia bambina, ma il lavoro e tutti gli impegni a volte fanno tralasciare alcune cose...
In Primis voglio ringraziare tutto lo staff medico del reparto pediatria ortopedica Rizzoli di Bologna tra cui il dott.Bosco per avermi indirizzato al Rizzoli e per aver contribuito personalmente alla risoluzione del problema di mia figlia (polidattilia)con un intervento chirurgico di 2He30m,la bimba da subito non ha avuto alcun problema a muoversi e oramai inizia a camminare e usa le manine alla perfezione...
Gent.mo Dott.Cutrupi ringrazio tanto anche lei per avermi fornito delle informazioni utili che mi hanno permesso di risolvere il tutto un breve tempo.
Infine voglio ringraziare tutti voi medici che con questo servizio on line ci permettete di avere informazione utili per la salute nostra e di chi ci sta vicino.Grazie Grazie.
[#8] dopo  
Dr. Antonio F. A. Cutrupi
28% attività
4% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
Grazie a lei signora,
Grazie al collega DR Bosco, per le preziose "mani" che ha sapientemente saputo usare.
Ogni tanto in questo mondo virtuale e' proprio piacevole ricevere delle mail così !

A presto con cordialità
[#9] dopo  
Dr. Alessio Bosco
32% attività
0% attualità
12% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Buongiorno,
la ringrazio per i complimenti e la stima.
Mi fa veramente piacere averla indirizzata e spero che il quadro che le avevo prospettato sia stato il più possibile vicino alla realtà.
Auguri ed a presto