Utente 526XXX
Buongiorno, stavolto scrivo per avere qualche informazione su mio nonno. Lunedì scorso è stato operato d'urgenza e gli hanno messo 3 by pass inq aunto il quarto non hanno potuto perchè la vena era troppo chiusa. Passati qualche giorno si presenta anemia che ora sembra tornata nella norma. Oggi sono andata a trovarlo nella casa di cura e non trovandolo molto bene rispetto ai giorni scorsi il medico ci ha detto che i globuli sono aumentati da 7000 a 17000, cosa potrebbe essere? inoltre premetto che mio nonno è diabetico ed ha 76 anni e presenta una insufficienza renale.
Grazie per l'attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, a seguito dello stress chirurgico è fisiologico un aumento del numero dei globuli bianchi, i quali però essendo comunque espressione di un danno infiammatorio, questo processo potrebbe in realtà interessare qualunque parte dell'organismo e non necessariamente il cuore. Vedrà che con le opportune indagini si arriverà a breve ad una ipotesi diagnostica.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 526XXX

Iscritto dal 2007
Ieri ho saputo che si tratta di un inizio di pleurite e ora sta assumendo un antibiotico!