Utente 118XXX
buongiorno,volevo chiedervi un parere anche se immagino che la risposta sara d andarmi a far vedere,cmq da circa un anno ho avuto problemi d prurito dal principio anale poi scotale,dal prurito la pelle dello scroto in 2 punti si è come seccata leggermente,cmq dopo una visita dal dermatologo mi ha prescritto due pomate ,travocort e beta.. cmq usandola il prurito passava e la pelle si ammorbidiva ,ma smettendo l uso ricominciava,a oggi l unico problema che noto ,nn avendo nessunproblema d erezione o altro ,è la diminuzione della pressione della fuoriuscita dello sperma ,nn tanto la produzione,a cosa puo essere dovuto?ringrazio anticipatamente e spero d essere riuscito a spiegarmi

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non esiste un nesso causale tra l'affezione dermatologica e la riduzione del gettito eiaculatorio.Come intuisce,la consulenza di un esperto andrologo e' ineludibile,corredata da uno spermiogramma con coltura ed indagini ecografiche scrotali e delle vie seminai..Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
grazie dell interessamento ,prendero coraggio per andare a fare un controllo .. immaginavo cmq che nn c era un nesso ,ma mi chiedevo se potesse essere dovuto magari a un infezione trascurata ,o a un problema d prostata,cmq mi faro vedere come suggerisce lei,grazie ancora