Utente 108XXX
Buongiorno
vorrei un parere su questo esame di liquido seminale :
astinenza 3 gg
volume: 2,5
fluidificazione: fisiologica
ph: 7,5
concentrazione/ml: 20.000.000
concentrazione/eiuaculato: 50.000.000
motilita spermatozoi
2 ore: 5% rettilinea + 10% discinetica + 5% agitatoria in loco
4 ore: 10% rettilinea + 10% discinetica
morfologia spermatozoi
tipici 12%
atipici 88% teste amorfe,microcefalie, colli angolati, code rigonfie, code mozze
leucociti: 400.000
emazie: /
elementi linea spermatogenetica: rari
zone di spermioagglutinazione: /
cellule di sfaldamento: /
corpuscoli prostatici: presenti
Osservazioni: test vitalita all'eosina - percentuale di spermatozoi vital 60%
valori riferimento WHO 1992-2000
Sono un ragazzo di 34 anni.
Mia moglie lo scorso anno ha avuto una gravidanza extrauterina.

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente , il suo spermiogramma ha dei difetti nella motilità e nella forma degli spermatozoi, si nota anche a presenza di numerosi linfociti che potrebbero essere dovute ad un infiammazione della prostata che causerebbe poi l'alterazione dello spermiogramma
[#2] dopo  
Utente 108XXX

Iscritto dal 2009
Grazie per la celere risposta.
Cosa intende per difetti? in che modo è alterato lo spermiogramma? lieve, moderato o grave?
Probabilmete soffro di varicocele SX, ho notato che spesso ho un rigonfiamento delle vene e senso di pesantezza.
E' consigliabile un eventuale intervento?
Quante sono le probabilità di concepire un figlio?
grazie
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
come le dicevo prima di dare una risposta è bnecessaria valuatre se esiste un infiammazione alla prostata. in oltre qualora sia presente un varicocele alla sua età non è più iindicata l'intervento