Utente 101XXX
Buonasera!
Nel pomeriggio, trasportando alcuni scatoloni in cantina, sona caduta dalle scale (per fortuna, questione di tre o quattro gradini) e sono "atterrata" sul fianco sinistro, precisamente su spalla e braccio. Rialzandomi ho appurato di essere tutta intera, ma ho sentito subito un'oppressione toracica che non mi permette più di respirare bene... in pratica sento come un continuo dolore intercostale, ogni volta che cerco di respirare profondamente o di fare un semplice respiro un po' più lungo. E' possibile che mi sia magari incrinata una costola? Sono indecisa se andare al pronto soccorso... speravo che con le ore il fastidio/dolore si attenuasse, ma non è così. Vorrei un parere e un consiglio da un dottore. Grazie anticipatamente!

T.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Si, è possibile. Io andrei. Auguri!