Utente 958XXX
sono affetta da sclerosi multipls dal 2005 e sino all'agosto del 2008 ho fatto rebif una fiala sc 3 volte alla settimana sospeso per orticaria gigante, fatto visita dermatologica e allergologica ,eseguiti esami sangue per ricerca iga igg igm valori normali,ige 88 , nessuna allergia ad alimenti muffe acari epiteli. sospeso interferone dopo 2 mesi la neurologa mi somministra azatioprina 50 mg 1c x3 al di, ed oggi ho avuto nuovamente fenomeno di orticaria. la neurologa dice che non puo' essere azatioprina perche' immunosopressore, e allora cosa potrebbe essere? forse gli eccipienti mais e lattosio? COSA POSSO FARE NON VORREI SOSPENDERE DI NUOVO TERAPIA PER SM GRAZIE PER LA CORTESE ATTENZIONE
[#1] dopo  
Dr. Salvatore Pugliese
24% attività
0% attualità
0% socialità
CROTONE (KR)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2009
Purtroppo sia l'aziotiopirina e l'interferon, come del resto moltissimi principi attivi farmacologici possono scatenare crisi di orticaria gigante.
La causa dell'orticaria gigante nonostante a volte sia sconosciuta, andrebbe indagata più a fondo (fegato - citocromo P450, stomaco - Helicobacter Pylori, allergie , etc.).
Per il lattosio contenuto in molti farmaci come eccipiente, basta eseguire un breath test (test del respiro), sempre se esiste una correlazione tra l'alimento latte e derivati proteici e dispepsia funzionale intestinale.
Saluti