Utente 223XXX
buongiorno,
da qualche mese ho dei dolori, leggeri ma fastidiosi, che si spostano dall'ascella al seno e alla spalla sinistra che noto aumentare, o spesso addirittura comparire, in momenti di ansia..
ansia della quale soffro, anche se lievemente, appunto da qualche mese.
ho fatto analisi del sangue e visita cardiologica dalle quali risulta tutto nella norma, tranne il valore della tiroide, un po piu alto.
oltre a fare un esame piu approfondito per quanto riguarda la tiroide avreste qualche altro esame da preiscrivermi?
potrebbe essere il tutto legato a quello?
Grazie grazie Mary

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Muciaccia
28% attività
8% attualità
12% socialità
BARLETTA (BT)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Prima di pensare ad un disturbo d'ansia è necessario completare le indagini internistiche.
A mio avviso la cosa più importante nel Suo caso è una visita medica accurata con esame obiettivo.
Consiglierei inoltre una radiografia del torace in doppia proiezione (esame ovviamente controindicato in gravidanza).
Per quanto riguarda gli esami del sangue, quali parametri tiroidei sono alterati?

Mi faccia sapere.
Cordiali saluti.




[#2] dopo  
Dr. Andrea Casullo
24% attività
0% attualità
8% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2005
E' stata vista dal suo medico di medicina generale?
In ogni caso rappresenta un riferimento iniziale e principale per ogni paziente, in grado di orientare verso lo specialista piu' giusto.
Se non lo ha ancora fatto, lo faccia e ci tenga informati.
[#3] dopo  
Dr. Massimo Scorretti
24% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Dolenzie di questo genere sono piuttosto diffuse in tutta la popolazione e sono piuttosto aspecifiche. Se la cosa tende a mantenersi inalterata nel tempo e tende a mostrare degli aumenti di intensità del dolore e appare una qualche forma di limitazione funzionale allora occore approfondire. Due cose farei verificherei lo stato della tua colonna vertebrale e comunque farei anche una visita senologica dal tuo ginecologo.

Poi fammi sapere

Un saluto

dott. Massimo Scorretti
[#4] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
oltre alla visita cardiologica ha eseguito un ecg?