Utente 120XXX
Salve ho 20 anni e' da 3 mesi che accuso un fastidio sotto la costola destra(come se fosse una contrattura o meglio quando contraggo il muscolo della costola destra avverto un rumore come se due muscoli si scontrassero) e un po' di dolore al fianco destro associato alla lingua bianca,mal di schiena a una febbre seppur minima(37 piu' o meno) che viene e va e a un po 'di spossatezza ed ho meno fame di prima anche se quando mangio non vomito mai e in bagno vado regolarmente.Ho effettuto un ecografia dell'addome superiore con i seguenti risultati: coleciste alitiasica,
meteorismo enterocolico,fegato regolare,VBP regolare,milza e pancreas regolari,reni non ectasici,note di microrenella alitiasica.Ho fatto anche le anlisi del sangue dove le gamma globulina e i globuli rossi e gli eosinofoli(insomma solo questi tre valori) sono piu' alti del normale(devo preoccuparmi?) mentre gli altri valori sono tutti normali.E insomma volevo sapere perche' mi capitano i sintomi che ho elencato,sono davvero fastidiosi non mi sono mai sentito cosi' fuori forma.Grazie per la pazienza.Cordiali Saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Francesco Nardacchione
32% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2006
Gentile signore
come già detto dal collega nell'altra sezione specialistica è indispensabile una visita medica per cercare di capire meglio l'origine dei suoi sintomi (contrattura ?, trauma ?, aria colon dx ?, altro ?) dopo una adeguata visita ed una attenta valutazione degli degli esami effettuati finora, in maniera da poterle consigliare gli accertamenti e le cure più idonee.
Cordiali saluti
[#2] dopo  


dal 2009
Si mi scusi che 'oh inviata anche in questa sezione la mia domanda.Cmq all'origine non credo ci sia un trauma.visto che non e' che sono caduto o altro solo che tempo fa (non so se e' di aiuto) feci gli addominali laterali e non se questo oltre allo stress abbia accentuato i miei problemi.Logico che dandomi sempre fastidio non riesco a stare traqnillo e mi preoccupo.ho fatto le analisi del sangue l'ecografia dell'addomo superiore e non so altro che fare,percio'.
[#3] dopo  
Dr. Francesco Nardacchione
32% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2006
Gentile signore,
dalla descrizione che lei fa ("...quando contraggo il muscolo della costola destra avverto un rumore come se due muscoli si scontrassero") ed alla luce delle ultime notizie fornite (solo che tempo fa feci gli addominali laterali) si potrebbe pensare ad una contrattura ma, rischiando di essere ripetitivo, per poterlo affermare è necessaria una visita medica.
Si rivolga al suo medico curante e poi, se vuole, ci tenga informati

Cordiali saluti
[#4] dopo  


dal 2009
Ok Grazie mille mi scusi se sono stato un po' precipitoso nell'inviare la mia domanda anche in questa sezione.La ringrazio per la pazienza.Cordiali Saluti Dottore.
[#5] dopo  


dal 2009
Mi scusi siccome il mio medico non c'e' volevo chiederle cortesemente Dottorequal'e' la cuasa della lingua bianca???Cioe' dipende dallo stomaco o dall'intestino??E' strano ho la lingua bianca da tempo e non si toglie mai.
[#6] dopo  


dal 2009
Salve e' tornato il mio medico ha detto di non preoccuparmi e d idistrarmi ma io comunque continuo ad avere strani sintomi ho provato ad andare al mare per distrarmi ....ma non riesco a farlo anche nuotando mi fanno male i polpacci come se si "stringessero" li sentissi pesanti a volte come m isentissi un formicolio dove ho desritto il fastido sotto la costola destra ,e questo formicolio ogni tanto lo avverto anche sulle gambe,e' da quando ho avvertito il fastido purtroppo che non capisco piu' cosa stia succedendo al mio corpo.e non nascondo che per uno di 20 anni come me e' brutto perche' vorrei stare sempre in forma.E ovviamente non volevo una diagnosi anche perche' per internet sarebbe alquanto impossibile,lo capisco perfettamente, ma solo lei cosa ne pensa a riguardo. e semmai darmi anche qualche consiglio.Mi scusi se la disturbo nuovamente.
[#7] dopo  
Dr. Francesco Nardacchione
32% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2006
Gentile signore

se il suo medico, che la conosce ed ha avuto la possibilità di visitarla, le ha consigliato di distrarsi, è perchè probabilmente non ha rilevato segni o sintomi di una possibile patologia. Pertanto, via internet, non posso che associarmi a quanto consigliatole dal collega

Cordiali saluti