Utente 108XXX
UN TESTICOLO INDURITO DOPO AVER SUBITO UNA FUORIUSCITA DI IDROCELE ANCHE MINIMA -E AVERLA ASSORBITA IN DUE OTRE SETTIMANE ,PUO' RITORNARE COME PRIMA -MOLLE-ANCHE DOPO PARECCHI MESI-

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
gentile signore,

lei dice che ha avuto la fuoriusciita di liquido da un idrocele?

questa fuoriuscita è stata spontanea o postarumatica?

che intende dire con "AVERLA ASSORBITA IN DUE OTRE SETTIMANE"?

aspetto una sua risposta per poterle dire qualcosa.
grazie
[#2] dopo  
Utente 108XXX

Iscritto dal 2009
-DURANTE LA DEGENZA ALL'OSPEDALE DOPO TRE GIORNI DALL'OPERAZIONE-ACCUSANDO QUANDO CAMMINAVO UN DOLORE,E'STATA FATTA UN ECOGRAFIA IN CUI RISULTAVA TUMEFAZIONE LATERALE DELLO SCROTO CON PRESENZA DI I DROCELE-
LA FUORIUSCITA DI IDROCELE DIAGNOSTICATA DOPO TRE GIORNI DALL'OPERAZIONE -SI ERA FORMATA SECONDO ME DURANTE L'OPRAZIONE CON ANESTESIA TOTALE PERCHE' SUBITO DOPO RISVEGLIATOMI TASTANDOMI MI ERO ACCORTO DI AVERE IL TESTICOLO INGRANDITO E MOLTO INDURITO STRANAMENTE LEGATO E BLOCCATO IN ALTO SEMPRE DENTRO LO SCROTO COME E'RIMASTO FINO AD OGGI DOPO SETTE MESI-
SONO STATO LASCIATO DALL' OSPEDALE POCO PIU' DI UNA SETTIMANA-DICENDOMI CHE AVEVO UN EMATOMA SOTTO SCROTALE CHE MI DOLEVA MOLTO QUANDO CAMMINAVO-DOVEVO STARE A LETTO CON ALCUNI MEDICINALI IN POSIZIONE SUPINA FINO A CHE L'IDROCELE NON MI VENISSE ASSORBITO--
A LETTO SONO STATO CIRCA DUE SETTIMANE IN POSIZIONE SUPINA -DOPO DI CHE ACCORTOMI CHE IL DOLORE CON IL TEMPO SPARIVA HO CAPITO CHE L'IDROCELE ERA STATO ASSORBITO---
[#3] dopo  
Utente 108XXX

Iscritto dal 2009
DEBBO PRECISARE CHE SONO STATO OPERATO AL PRONTO SOCCORSO DI ERNIA INGUINALE STROZZATA-E CHE IL TESTICOLO RISULTA LEGATO IN ALTO DENTRO LO SCROTO - C'E' STATO L'INTERVENTO CHIRURGICO DI RESEZIONE DI ANSA INTESTINALE INCARCERATA IN ERNIA INGUINO-SCROTALE DX-COME RISULTA DALLA CARTELLA CLINICA-
[#4] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
gentile utente,

dopo un intervento chirurgico di questo tipo può succedere che possa esserci l'evento di un versamento, in parte per la plastica dell'ernia (sia che questa sia stata protesica o no), soprattutto quando in tutto ciò sia stata eseguita una resezione di ansa intestinale per l'ernia inguinale strozzata.

dovrebbe comunque farsi rivedere dal suo chirurgo.

buon fine settimana e cordiali saluti
[#5] dopo  
Utente 108XXX

Iscritto dal 2009
il testicolo che durante l'operazione si e' infiammato e ha perso l'idrocele e' stato avvolto e legato in alto nello scroto per essere maggiormente protetto ed avere un ripresa piu' sicura -è questo il motivo per cui durante l'operazione e' stato avvolto?-
[#6] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
gentile utente,

credo che a queste domande possa rispondere solo l'operatore o il suo aiuto.

per tale motivo le consiglio di mettersi in contatto con li per una visita di controllo e in tale occasione potrà soddisfare tutte le sue curiosità.

buona domenica
[#7] dopo  
Utente 108XXX

Iscritto dal 2009
CONSIDERO IL SUO CONSIGLIO-ANDRO' IN OSPEDALE DAI CHIRURGHI CHE MI HANNO OPERATO PER UNA VISITA-QUANDO SAPRO' UNA RISPOSTA GLIELO COMUNICHERO' -ARRIVEDERCI -GRAZIE-TANTI SALUTI-
[#8] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
la ringrazio per a stima.

mi faccia sapere

cordiali saluti