Utente 122XXX
BUONGIORNO, HO 33 ANNI E SOFFRO DI ANSIA E SONO IPOCONDRIACA. SOFFRO DI PRESSIONE BALLERINA. 2 ANNI FA SONO STATA DAL CARDIOLOGO, HA RISCONTRATO IL DIAFRAMMA ALTO E L'ECG ERA NORMALE. MI HA PRESCRITTO IL LERCADIP MA NON HO PIU' POTUTO PRENDERLO PERCHE' MI PROVOCAVA TACHICARDIA. MIA MAMMA E' ANCHE LEI ANSIOSA E SOFFRE DI IPERTENSIONE. NEL 2001 HO AVUTO LA GESTOSI. ORA I LIVELLI PIU' ALTI NON SUPERANO MAI I 140 E PER LA MINIMA I 90-95. HO NOTATO CHE DOPO AVER INSPIRATO DAL NASO ED ESPIRATO DALLA BOCCA DIVERSE VOLTE DOPO LA PRIMA RILEVAZIONE PRESSORIA I LIVELLI TORNANO NORMALI. COSA POSSO FARE? PRATICAMENTE SONO SEMPRE CON LA MACCHINETTA DA POLSO IN MANO ED E' NDIVENTATA UNA FISSAZIONE. GRAZIE PER LA RISPOSTA.CORDIALI SALUTI.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
4% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
I valori che mi ha indicato sono valori limite e non francamente patologici, soprattutto in una donna con sovrappeso. Cerchi di eseguire una dieta (naturalmente ben bilanciata, senza farmaci anoressizzanti e con la suopervisione di uno specialista) e molto probabilmente i suoi valori pressori diminuiranno.
Un altro consiglio è quello di buttare in soffitta la macchinetta della pressione! Essa deve essere un ausilio e non una fonte di ansia.
A disposizione per ulteriori consulti
[#2] dopo  
Utente 122XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per la risposta. Iniziero' la dieta e comincero' a svolgere un'attivita fisica. Didtinti saluti.