Utente 123XXX
Buongiorno, ho eseguito una scintigrafia miocardica da sforzo da un test da sforzo è risultato positivo per ischemia miocardica acuta da sforzo per alti carichi di lavoro. Dalla SPECT MIOCARDICA STRESS è risultato che a FC:162, PA:150/80 e DP:24300 un sottoslivellamento ad andamento orizzontale in sede laterale di 3mm. Il giorno dopo SPECT MIOCARDICA RIPOSO GATED SPECT risulta: quadro perfusionale invariato. La frazione d'eiezione ventricolare sinistra a riposo calcolata con tecnica GATED è pari al 53%. Conclusioni (dell'esame):ventricolo sinistro non dilatato. Ai carichi di lavoro tollerati dal paziente nel corso della prova da sforzo (DP=24300),non evidenza scintigrafica di ischemia inducibile.
Vorrei sapere cosa signica tutto ciò, aggiungendo che ho sempre fatto molto sport sin da bambino e che sono bradicardico, FC a riposo tra i 40-44. Ringrazio sin da ora per la risposta e resto a disposizione per ulteriori informazioni. Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, sarebbe necessario che lei ci indicasse il perchè è stato sottoposto a tale indagini, la cui positività la deve necessariamente indirizzarla all'esecuzione di una coronarografia.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 123XXX

Iscritto dal 2009
Gentilissimo dottore, come scrivevo nella mail precedente ho sempre fatto molta attività fisica sportiva, di conseguenza ogni anno facevo la visita medico sportiva con tanto di ECG da sforzo ma è da un paio di anni che ho smesso di fare attività. Siccome volevo riprendere ad allenarmi sono andato a fare un ECG da sforzo dove sono risultato positivo per ischemia miocardica acuta da sforzo per alti carichi di lavoro. Dopodiche ho dovuto fare la scintigrafia miocardica da sforzo, che ho fatto qualche giorno fa, per approfondire l'esito.
Lei mi consiglia di fare un'ulteriore approfondimento, vorrei capire il motivo dato che il mio medico mi ha detto che è tutto "normale". Purtroppo il mio medico è di poche parole perciò vorrei saperne di più, se possile.
La ringrazio ancora dell'interessamento.
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, in base al referto "patologico" della sua scintigrafia, non comprendo come il collega abbia potuto dire che sia tutto normale. Si affidi ad uno specialista cardiologo per la reale interpretazione degli esami cui si è sottoposto.
Saluti