Utente 124XXX
Salve, dopo aver raggiunto l'orgasmo e aver eiaculato impiego almeno 24h per poter avere un altro orgasmo.
In queste 24h dopo l'eiaculazione per tipo 4/5 h se ho un'erezione sento come se avessi un anello molto stretto alla base del glande che mi da fastidio.
Passate le prime 4/5 h non sento più nessun fastidio o anello in caso di erezione ma sono completamente insensibile anche col pene eretto.
E' normale un tempo di recupero così lungo, il fastidio iniziale e l'insensibilità prolungata?
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Petrosino
28% attività
4% attualità
16% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2001
I tempi di recupero sono diversi da uomo ad uomo e variano molto sia con l'intensità del rapporto e sia con la soddisfazione dello stesso.
L'insensibilità probabilmente è una sensazione dovuta al diverso grado di eccitazione.