Valvola aortica

Trovati nr. 1 definizioni e significati

Professionista non più iscritto definizione in cardiochirurgia

1412

1

valvola cardiaca normalmente formata da tre cuspidi (solo due nella "bicuspidia aortica"), posta nel tratto di efflusso del ventricolo sinistro. Si apre in sistole (ovvero durante la contrazione del ventricolo) per permettere l'uscita di sangue dal cuore verso l'aorta e si chiude in diastole (durante il rilasciamento ventricolare) per evitare il reflusso di sangue nel cuore stesso.

Leggi anche: