Eiaculazione precoce e frequenza dei rapporti sessuali

Dr. Gino Alessandro ScaleseData pubblicazione: 22 dicembre 2011

Introduzione

Da un recente studio condotto nella Clinica Urologia Federico II di Napoli è emerso che la frequenza eiaculatoria influisce significativamente sui tempi della eiaculazione stessa.

Metodo

Sono state prese in considerazione 100 coppie stabili ed è stato chiesto ad una metà degli uomini di avere eventi eiaculatori ogni 10 giorni per 3 mesi, invece al secondo gruppo è stato chiesto di avere eventi eiaculatori ogni 3 giorni per tre mesi.

 Risultati

Il gruppo di pazienti che aveva dei rapporti più ravvicinati presentava dei tempi eiaculatori significativamente maggiori rispetto a quelli con rapporti più dilazionati.

Conclusioni

Da questo studio emerge un ulteriore elemento da tenere in considerazione nella diagnosi e cura della eiaculazione precoce ovvero l'astinenza sessuale influenza negativamente il tempo di eiaculazione.

 

Sorgente

La durata della astinenza eiaculatoria influenza il tempo di latenza eiaculatoria intravaginale: risultati di uno studio prospettico randomizzato.

A. Palmieri e coll. Clinica Urologica Università Federico II di Napoli

Journal of Andrological Science Vol. 18 No. 1 March 2011 pag.27

Autore

ginoalessandroscalese
Dr. Gino Alessandro Scalese Urologo, Andrologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1997 presso Università degli Studi di Bari.
Iscritto all'Ordine dei Medici di Bari tesserino n° 11376.

29 commenti

#12
Utente 380XXX
Utente 380XXX

grande! continua così e scoprirai anche l'acqua calda..!

#13

Apprezzo la sua stima! Volevo solo sottolineare che è un accorgimento che non tutti danno per scontato.

#14
Utente 400XXX
Utente 400XXX

Salve dottore io sono un ragazzo che tra la mattina alla sera pensa una cosa a fare sesso se pure il giorno prima ne ho fatte tre il giorno dopo se sto male di nuovo .ho qualche problema? E sto in cerca di un figlio e x fallo astinenza e un ruolo importante? Sn un operato di varicocele le mie analisi vanno benino solo la motilità e poca robaa sto in.cura con spergin e fertiplus e testosterone e 0.21 ml che ne pensate?dottore vi.ho detto le parti un po piu rovinate xk morfologia quantità stanno bn fsh anche grazie attendo risposta

#15

Qualche giorno di astinenza non guasterebbe, ma probabilmente non è il fattore determinante la difficoltà al concepimento.

#16
Utente 400XXX
Utente 400XXX

Secondo voi qual eh?io mi sono operato di varicocele sei mesi fa

#17
Utente 400XXX
Utente 400XXX

Prima del Varicoceledi secondo grado.questi sono miei parametri colore bianco grigio 1.5ml.concentrazione 55milioni motilità a12 b10 c 8 d4 morfologia 89% forme tipiche secondo voi con.motilità cosi una curetta tipo spergin e fertiplus puo andare. Bn oppure sara il testosterone? Io fra poco rifaro spermiogramma x vedere benefici del operazione di varicocele i

#18
Utente 400XXX
Utente 400XXX

Perche questo kmq e uno.spermiogramma che potrei fecondare poi e stato fatto a casa e no in.un laboratorio disse andrologo potrebbe essere scesa la motilità ma kmq il figlio da un anno nn arriva mah

#19

Non si può esprimere la probabilità di fecondare dalla sola analisi dello spermiogramma. E' necessario fare una valutazione più integrata (Raccolta dati clinici, visita, ecografia ecc.)

#20
Utente 400XXX
Utente 400XXX

Buongiorno dottore ho fatto tutto analisi fsh apposto lh apposto testosterone bassissimo 0.84 ml pero analisi lho fatta alle 10 di.Mattina e si.sa che il testosterone scende. Poi ecografia testicolare niente traumi , testicoli forme normali ecc.... varicocele operato e tutto bene non si e riformato . Adesso mi curo con spergin e fertiplus e fra due mesi vedro cm e andata . Una domanda io ne recrnti spermiogrammi vedevo viscosità aumentata era il varicocele?

#21

Va valutato il profilo ormonale completo (fsh, lh, prolattina...), la storia clinica e decisa l'eventuale terapia.

#22
Utente 400XXX
Utente 400XXX

Per la viscosità aumentata? Potrebbe essere il varicocele?

#24
Utente 400XXX
Utente 400XXX

Grazie mille dottore

#26
Utente 400XXX
Utente 400XXX

Io pero non riesco a capire un anno e tre mesi di prova e senza un figlio. La mia ragazza ha ciclo regolare e ovulazione regolare mah eppure tre spermiogramma tutti e tre 50 milioni forme tipiche 90 % la motilità e poca ma kmq e uno che deve arrivare mah e ina motilità a 15 b 12

#27

Purtroppo la fertilità ha ancora oggi molti lati oscuri. A questo punto è necessario contattare un andrologo esperto in materia.

#28
Utente 400XXX
Utente 400XXX

La mia ragazza non e mai andata dal ginecologo e ci siamo basati solamente sul ciclo regolare e ovulazione regolare ma potrebbe avere qualche altra cosa?

#29

Va studiata la coppia e non il singolo, quindi va fatta una valutazione congiunta Andrologica-Ginecologica.

Commenti degli utenti: aperti!
Commenti dei professionisti: aperti!

Per aggiungere il tuo commento esegui il login

Non hai un account? Registrati ora gratuitamente!

Vuoi ricevere aggiornamenti in Andrologia?

Inserisci nome, email e iscriviti:

* Autorizzo il trattamento dei miei dati da parte di Medicitalia s.r.l. per finalità di marketing telefonico e/o a mezzo posta elettronica o ordinaria, compresi l'invio di materiale pubblicitario, la vendita diretta e lo svolgimento di indagini di mercato.

Cliccando su iscriviti acconsento al trattamento dei dati personali come da privacy policy del sito.