La trasformazione del corpo con il passare degli anni è spesso inesorabile e i tessuti possono perdere consistenza e tonicità.

La ricerca in campo estetico cerca di mettere a punto dei trattamenti sempre più efficaci per contrastare i segni del tempo cercando di limitare l’invasività.
Una valida alternativa al lifting (che ha tra gli inconvenienti la necessità di sottoporsi ad anestesia e a immobilizzazione), è il lifting del filo d'oro una tecnica ambulatoriale recentemente affermatasi.

Tale applicazione è volta a correggere il rilassamento del viso causato da cedimento muscolare e cutaneo, per prevenire quei segni dell’età non così evidenti da richiedere il lifting classico.

Viene utilizzata con molta efficacia in tutte quelle zone del viso e del corpo ad alta probabilità di rilassamento cutaneo quali guance, sottomento, collo, decoltée, zona sotto mammaria, ventre, sottobraccia, interno cosce, zona sottoglutea, mani e zona della coscia sopra il ginocchio.

Questa tecnica, che si esegue con una leggera anestesia locale e senza praticare ricovero, è anche conosciuta con il termine francese remaillage, perchè mediante 3 fili nel sottocute delle zone da trattare viene creata una maglia larga come una rete da pesca (in francese "maille").

La tecnica del lifting mediante remaillage dà ottimi risultati estetici per diversi motivi:

    • la pelle è sottoposta ad un’intensa revitalizzazione grazie all’azione rigenerante dell’oro puro
    • si ottiene un naturale effetto lifting causato dall’intensa stimolazione dei fibroblasti a produrre collagene attorno alla maglia
    • grazie all’effetto fisico della rete di collagene creata si sostengono le zone trattate e si contrasta il cedimento della pelle.


L’intervento ha una durata media inferiore a un’ora è sostanzialmente indolore, e implica minime complicanze consistenti in un leggero rigonfiamento ed ecchimosi che durano solo un paio giorni successivi al trattamento.

 

Ulteriori dettagli nell'articolo il remaillage o lifting con il filo d'oro

 

Logo medicitalia.it