Programmare il momento della mestruazione

Dr. Nicola BlasiData pubblicazione: 18 febbraio 2012Ultimo aggiornamento: 13 novembre 2015

Con questa new penso di chiarire i dubbi di numerose utenti che pongono quesiti su questo argomento.

Quando il momento in cui si attende la comparsa della mestruazione non è, per vari motivi, conveniente per la donna, è possibile e privo di conseguenze variare le modalità di assunzione. Il modo più soddisfacente è di continuare iniziando un nuovo blister (confezione) SENZA INTERRUZIONE, assumendo in questo modo 42 o addirittura 63 pillole continuativamente (mi riferisco alle pillole da 21 confetti).

Quasi sempre nella maggior parte dei casi l'amenorrea (mancato flusso mestruale) durerà per il periodo desiderato. A volte potrà comparire la cosidetta " emorragia da rottura" quanto si assumono formulazioni trifasiche o anche monofasiche a basso dosaggio.

E' sconsigliata l'interruzione della assunzione a metà di una confezione; tuttavia ciò è possibile se si desidera la comparsa delle mestruazioni in un periodo particolare.In questi casi normalmente la mestruazione compare da due a cinque giorni dall'assunzione dell'ultima pillola.

E' tuttavia preferibile completare una confezione ed iniziarne una nuova piuttosto che fermare l'assunzione a metà ciclo. ll primo metodo assicura l'efficacia contraccettiva, il secondo no.

Autore

blasinicola
Dr. Nicola Blasi Ginecologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1976 presso Università di BARI.
Iscritto all'Ordine dei Medici di Bari tesserino n° 4485.

27 commenti

#1
Utente 393XXX
Utente 393XXX

Salve a tutti, vorrei sottoporvi il mio problema.
Sono una donna di 28 anni, clinicamente parlando sono sotto cura al san Raffaele di Milano, in quanto mi mancano 3 ormoni e li sostiutisco con dei farmaci ,in poche parole non mi funziona la tiroide in manca l ormone della crescita e la vitamina D .
la mia domanda è questa, siccome qualche anno fa prendevo la pillola estinette proprio per aiutarmi a regolarizzare il ciclo, io erroneamente ho smesso di prendere la pillola chiedevo supporto a voi medici chiedevo se posso ricominciare a prenderla! Chiedevo inoltre se come pillola va bene il mio ginecologo mi aveva consigliato questa e Mi trovavo anche bene però chiedevo per scrupolo anche a voi e se mi consigliereste la pillola o il cerotto?! Vi comunicò anche che ho il ciclo irregolarissimo attualmente
Vi pregò auiutatemi

#2
Dr. Nicola Blasi
Dr. Nicola Blasi

Un contraccettivo ESTROPROGESTINICO (anello , pillola o cerotto ) andrebbe bene comunque, la scelta è da personalizzare in base alle abitudini della donna: facile dimenticanza, tendenza al vomito o alla diarrea., facilità a dimenticare la pillola.
Scelga i base alle sue esigenze,
SALUTI

#3
Utente 395XXX
Utente 395XXX

Salve dottore...Volevo chiederle visto che il giorno 15 Dicembre dovrei partire per un viaggio e dovrei avere il ciclo in che modo potrò ritardarlo di 1 settimana.....Non uso la pillola anticoncezionale ma ho la spirale al rame....Aspetto una sua risposta.....Grazie mille

#4
Dr. Nicola Blasi
Dr. Nicola Blasi

Può assumere un progestinico , incominciando dal 13* giorno del ciclo e proseguendo sono alla data desiderata.
Alternativa è quella di assumere la pillola da questo mese e poi non fare la pausa dei 7 giorni.
Non mi chieda nomi commerciali
Saluti

#5
Utente 395XXX
Utente 395XXX

Grazie mille per la risposta...Volevo chiederle il ciclo mi è arrivato oggi quindi dovrei prendere la pillola il giorno 26 Novembre giusto?È prenderla tutti i giorni fino a quando vorrei che mi tornasse il ciclo....Ma possono avere qualche conseguenze queste pillole???Scusi per tutte queste domande....

#6
Utente 395XXX
Utente 395XXX

Grazie mille per la risposta...Volevo chiederle il ciclo mi è arrivato oggi quindi dovrei prendere la pillola il giorno 26 Novembre giusto?È prenderla tutti i giorni fino a quando vorrei che mi tornasse il ciclo....Ma possono avere qualche conseguenze queste pillole???Scusi per tutte queste domande....

#7
Dr. Nicola Blasi
Dr. Nicola Blasi

Se ha deciso di assumere la pillola classica estroprogestinica deve iniziare dal primo giorno del flusso mestruale e proseguire senza pausa.
Se opta per il progestinico allora deve iniziare dal 26 novembre

#8
Utente 395XXX
Utente 395XXX

Dottore scusate ancora...Una mia amica mi ha consigliato di assumere compresse di noretisterone 3 giorni prima dell'arrivo del ciclo....E prendere 3 compresse al giorno fino a quando desidero ritardare il ciclo....Lei cosa mi consiglia???

#9
Utente 401XXX
Utente 401XXX

Mi scusi,lo so che sembra banale,ma mia figlia di 14 anni,che non ha ancora avuto le mestruazioni ha avuto un rapporto,può essere incinta o no,secondo me no..

#10
Dr. Nicola Blasi
Dr. Nicola Blasi

L'unico consiglio che le posso dare , non potendo sapere di una eventuale ovulazione , è quello di eseguire un test a distanza dia almeno 30 giorni dal rapporto , se è stato unico .
Mi faccia sapere

#11
Utente 395XXX
Utente 395XXX

Salve dottore... Vorrei ritardare il ciclo di una settimana cosa mi consiglia di fare??? Non assumo la pillola anticoncezionale...

#12
Dr. Nicola Blasi
Dr. Nicola Blasi

In questi casi bisogna ricorrere ad un progestinico da assumere da almeno il 20 giorno del ciclo ovarico.
Necessita di prescrizione medica.
SALUTI

#13
Utente 395XXX
Utente 395XXX

Dottore oggi è il primo giorno del ciclo se assumo la pillola anticoncezionale da oggi e non faccio la pausa dei 7 giorni potrò ritardarlo di una settimana??? Aspetto una sua risposta

#14
Dr. Nicola Blasi
Dr. Nicola Blasi

Certo va bene così , non deve effettuare la pausa dei 7 giorni e iniziare il blister successivo , senza soluzione di continuo.
SALUTONI

#15
Utente 395XXX
Utente 395XXX

Gentilissimo dottore.. Avrei un ultima domanda... Siccome non ho mai assunto la pillola rischierei ke tra un blister e un altro avrei delle perdite??? E se si saranno abbondanti?? Il mio ginecologo mi ha prescritto Novadien... Grazie mille

#16
Utente 395XXX
Utente 395XXX

Dottore gentilmente mi potreste rispondere???

#17
Dr. Nicola Blasi
Dr. Nicola Blasi

Non si verificheranno le perdite ematiche se assumerà due blister consecutivi di NOVADIEN.
SALUTI

#18
Utente 395XXX
Utente 395XXX

Buonasera dottore.... Scusate se la disturbo sempre... Allora ho iniziato la pillola Novadien il 15 Maggio e oggi 23 Maggio ho ancora il ciclo abbastanza abbondante.... Come mai??? È il primo mese ke l'assumo e ho deciso di assumerla perchè questo mese volevo ritardare il ciclo.... Non vorrei ritrovarmi con il ciclo il giorno ke volevo ritardarlo..... Cosa mi consiglia di fare??? Grazie mille

#19
Dr. Nicola Blasi
Dr. Nicola Blasi

Lo spotting rientra nella normalità i primi mesi d'uso.
Potrebbe saltare la pausa dei 7 giorni , cioè due blister consecutivi.

SALUTI

#20
Utente 395XXX
Utente 395XXX

Buongiorno dottore la ringrazio per la risposta..... Ma secondo lei la posso sospendere ora la pillola??? Ne ho assunte 10 finora.... Mi sta dando tanti problemi e non ce la faccio più.... Se adesso la, sospendo per il giorno 12 Giugno ce la farei a non avere il ciclo??? Premetto ke non mi importa la contraccezione.... Grazie mille....

#21
Dr. Nicola Blasi
Dr. Nicola Blasi

Con la sospensione ricomparirebbe il flusso mestruale , e quindi deve considerare almeno 28 gg per il successivo flusso (se non ritarda !!)
SALUTI

#22
Utente 312XXX
Utente 312XXX

Gentilissimo dottor Blasi,
prendo la pillola Sibilla da due mesi. In questo momento mi trovo a 3 pillole dalla fine del secondo blister, che completerò domenica, quindi da lunedì inizierò la pausa di 7 giorni. Dovendo però la settimana prossima andare a mare, mi darebbe noia avere il "ciclo", quindi volevo chiederle se fosse possibile attaccare due blister consecutivi, facendolo saltare. Il mio vero dubbio in realtà è se sia la cosa giusta, considerando che rientro ancora nei 3 mesi di "rodaggio" della pillola. Certa di una risposta, le porgo cordiali saluti :)

#23
Utente 438XXX
Utente 438XXX

Buongiorno dottore, volevo chierle come posso fare per anticipare o ritardare il ciclo di una settimana avendo la spirale? C è comunque bisogno dell impegnativa del ginecoloco o direttamente in farmacia? Grazie mille

#24
Dr. Nicola Blasi
Dr. Nicola Blasi

Soltanto con l'uso della pillola è possibile spostare il flusso mestruale, e soltanto con prescrizione medica.

#25
Utente 438XXX
Utente 438XXX

La ringrazio!

#26
Utente 518XXX
Utente 518XXX

Gentile dottore, è possibile posticipare le mestruazioni di 6 giorni assumento 6 pillole attive in più da un blister di scorta e, successivamente, le 4 pillole placebo? L’efficacia contraccettiva verrebbe mantenuta? Non riesco a trovare risposte chiare riguardo a questo caso specifico. Io assumo yaz e vorrei evitare di prendere due blister interi consecutivi Perchè quAndo l’ho fatto due mesi fa ho avuto spotting per tre settimane. Grazie!

#27
Dr. Nicola Blasi
Dr. Nicola Blasi

Certo si può fare , a questo proposito (comparsa dello spotting) voglio fare una precisazione , questo evento dipende dal dosaggio degli estrogeni della pillola,
Infatti nell'unica pillola trimestrale Seasonique (comparsa dei flussi ogni tre mesi ) questo evento non è presente,
SALUTI

Commenti degli utenti: aperti!
Commenti dei professionisti: aperti!

Per aggiungere il tuo commento esegui il login

Non hai un account? Registrati ora gratuitamente!

Guarda anche mestruazione 

Vuoi ricevere aggiornamenti in Ginecologia e ostetricia?

Inserisci nome, email e iscriviti:

* Autorizzo il trattamento dei miei dati da parte di Medicitalia s.r.l. per finalità di marketing telefonico e/o a mezzo posta elettronica o ordinaria, compresi l'invio di materiale pubblicitario, la vendita diretta e lo svolgimento di indagini di mercato.

Cliccando su iscriviti acconsento al trattamento dei dati personali come da privacy policy del sito.

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test

Contenuti correlati