News sulla Corioretinopatia Sierosa Centrale

Dr. Massimo NicolòData pubblicazione: 05 gennaio 2014Ultimo aggiornamento: 17 gennaio 2014

Recentemente sono stati pubblicati sulla rivista Ophthalmology i risultati di uno studio di confronto tra la terapia fotodinamica e le iniezioni intravitreali di farmaci anti-vegf nel trattamento della corioretinopatia sierosa centrale.

Questo studio conferma e rafforza il concetto che la terapia fotodinamica è indubbiamente superiore alle iniezioni intravitreali di farmaci anti-vegf.

massimonicolo_csc_medicitalia_pdt

In passato era già stato osservato che la concentrazione del VEGF non aumenta negli occhi di pazienti affetti da corioretinopatia sierosa centrale e i risultati di quest'ultimo lavoro sono una ulteriore conferma.

La terapia fotodinamica a mezza dose o mezza fluenza si conferma un trattamento efficace e soprattutto sicuro. La terapia fotodinamica può essere eseguita anche quando è necessario trattare zone di retina molto vicine al centro o sul centro della retina in quanto non provoca alcun danno.

In casi selezionati, che non coinvolgono il centro della retina, anche la fotocoagulazione laser è molto efficace. Questo trattamento se eseguito da oculisti retinologi esperti e con laser di ultima generazione che utilizzano energie ai limiti del visibile hanno un ampio margine di sicurezza.

massimonicolo_csc_medicitalia_fc

Maggiori informazioni le trovate sul blog www.corioretinopatiasierosacentrale.it

Autore

massimonicolo
Dr. Massimo Nicolò Oculista

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1994 presso Università di Genova.
Iscritto all'Ordine dei Medici di Genova tesserino n° 13216.

1 commenti

#1
Utente 474XXX
Utente 474XXX

Vorrei avere informazioni più dettagliate sulla terapia indicata a chi posso rivolgermi a milano?

Grazie,

Carmelo

Commenti degli utenti: aperti!
Commenti dei professionisti: aperti!

Per aggiungere il tuo commento esegui il login

Non hai un account? Registrati ora gratuitamente!

Guarda anche retina 

Vuoi ricevere aggiornamenti in Oculistica?

Inserisci nome, email e iscriviti:

* Autorizzo il trattamento dei miei dati da parte di Medicitalia s.r.l. per finalità di marketing telefonico e/o a mezzo posta elettronica o ordinaria, compresi l'invio di materiale pubblicitario, la vendita diretta e lo svolgimento di indagini di mercato.

Cliccando su iscriviti acconsento al trattamento dei dati personali come da privacy policy del sito.

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test

Contenuti correlati