Il disturbo bipolare si diagnostica da bambini

Dr. Vassilis MartiadisData pubblicazione: 30 giugno 2014

Sull'ultimo numero della rivista Bipolar Disorders é stato pubblicato il risultato di un recente studio che ha indagato la possibilità di individuare il disturbo bipolare pediatrico attraverso dei marcatori strutturali specifici dell'amigdala. Nello studio sono stati esaminati 16 bambini e adolescenti con una diagnosi accertata di disturbo bipolare e 16 bambini e adolescenti sani. Dal confronto delle risonanze magnetiche effettuate, in particolare delle scansioni delle regioni dell'amigdala, i ricercatori sono riusciti ad individuare delle specifiche alterazioni neuroanatomiche che consentono di distinguere con alta specificità e sensibilità i bambini affetti da disturbo bipolare da quelli sani. I risultati di questo studio, oltre a gettare le basi per la futura implementazione di nuovi strumenti diagnostici oggettivi per la diagnosi di disturbo bipolare pediatrico e, potenzialmente, anche dell'adulto, conferma l'ipotesi, emersa da diversi studi precedenti, dell'esistenza di anomalie anatomiche dell'amigdala che potrebbero avere un ruolo fondamentale nella genesi del disturbo.

Fonte: 
Mwangi B, Spiker D, Zunta-Soares GB, Soares JC. Prediction of pediatric bipolar disorder using neuroanatomical signatures of the amygdala. Bipolar Disord 2014: 00: 000–000. © 2014 John Wiley & Sons A/S. Published by John Wiley & Sons Ltd.

Autore

v.martiadis
Dr. Vassilis Martiadis Psichiatra, Psicoterapeuta

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 2000 presso Università di Napoli SUN.
Iscritto all'Ordine dei Medici di Napoli tesserino n° 39851.

0 commenti

Commenti degli utenti: aperti!
Commenti dei professionisti: aperti!

Per aggiungere il tuo commento esegui il login

Non hai un account? Registrati ora gratuitamente!

Vuoi ricevere aggiornamenti in Psichiatria?

Inserisci nome, email e iscriviti:

* Autorizzo il trattamento dei miei dati da parte di Medicitalia s.r.l. per finalità di marketing telefonico e/o a mezzo posta elettronica o ordinaria, compresi l'invio di materiale pubblicitario, la vendita diretta e lo svolgimento di indagini di mercato.

Cliccando su iscriviti acconsento al trattamento dei dati personali come da privacy policy del sito.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio