Tumore della vescica: preveniamolo con il calore

Dr. Andrea MilitelloData pubblicazione: 23 marzo 2015

Lo scopo di questo studio era di confrontare l'efficacia e la tossicità locale dell’ instillazione intravescicale di un farmaco citostatico ,rispetto allo stesso agente citostatico ,combinato con la ipertermia locale come trattamento adiuvante, dopo resezione transuretrale completa (TURB) del carcinoma a cellule transizionali superficiali (TCC) della vescica .

Risultati: Dei 83 pazienti assegnati in modo casuale, 75 hanno completato lo studio secondo il protocollo e hanno avuto risultati confortanti alla cistoscopia di controllo. L'analisi di sopravvivenza dei 75 pazienti valutabili ha dimostrato una differenza altamente significativa nelle curve di sopravvivenza a favore della termochemioterapia. Intolleranza soggettiva e complicazioni cliniche erano significativamente più alte ma transitorie e moderate nel gruppo del trattamento combinato.

Conclusione: la termo chemioterapia  endovescicale sembra essere più efficace rispetto alla chemioterapia endovescicale normale come trattamento adiuvante per tumori superficiali della vescica a 24 mesi di follow-up, nonostante un aumento, accettabile, della tossicità locale.

 

Multicentric Study Comparing Intravesical Chemotherapy Alone and With Local Microwave Hyperthermia for Prophylaxis of Recurrence of Superficial Transitional Cell Carcinoma

Autore

andrea.militello
Dr. Andrea Militello Urologo, Andrologo, Sessuologo, Patologo della riproduzione

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1991 presso Università La Sapienza di Roma.
Iscritto all'Ordine dei Medici di Roma tesserino n° 43740.

2 commenti

Commenti degli utenti: aperti!
Commenti dei professionisti: aperti!

Per aggiungere il tuo commento esegui il login

Non hai un account? Registrati ora gratuitamente!

Guarda anche vescica 

Vuoi ricevere aggiornamenti in Urologia?

Inserisci nome, email e iscriviti:

* Autorizzo il trattamento dei miei dati da parte di Medicitalia s.r.l. per finalità di marketing telefonico e/o a mezzo posta elettronica o ordinaria, compresi l'invio di materiale pubblicitario, la vendita diretta e lo svolgimento di indagini di mercato.

Cliccando su iscriviti acconsento al trattamento dei dati personali come da privacy policy del sito.

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test

Contenuti correlati