Le infezioni del tratto urinario sono tra le più comuni malattie infettive nell'uomo. Oggi, la resistenza a quasi tutte le classi antimicrobiche è in netta crescita e gli agenti patogeni resistenti ai farmaci o addirittura pan-resistenti sono sempre più isolati in tutto il mondo. È previsto che nei prossimi decenni il mondo affronterà una grave emergenza medica generata dalla rapida diffusione di agenti patogeni che trasportano determinanti di resistenza di potenza senza precedenti. Enterobacteriaceae produttrici di carbapenemasi, Enterococchi multiresistenti e determinanti della resistenza ai fluorochinoloni in uropatogeni Gram-negativi e Gram-positivi sono tra le più grandi emergenze.

Nell’articolo riportato in bibliografia vengono esaminate le principali minacce emergenti di particolare interesse per gli urologi, vengono illustrate le tendenze della resistenza in tutto il mondo e vengono riepilogati i farmaci raccomandati nuovi e meno recenti, ma ancora attivi.

 

https://doi.org/10.4081/aiua.2018.2.85