Vaccino antinfluenzale - herpes zoster

Salve a tutti.
Volevo chiedervi se è consigliabile sottoporre mia nonna (78 anni) al vaccino antinfluenzale, considerando che:

- ha una bronchite asmatica cronica, per la quale da poco ha terminato una terapia antibiotica e continua a fare aerosol e spray broncodilatatori;
- recentemente (2 mesi fa) ha contratto l'herpes zoster, e permane il dolore;
- sta prendendo Ismigen e vitamica C per rinforzare le difese immunitarie

Ringraziandovi per l'attenzione e augurandovi un felice anno nuovo,

Distinti saluti
[#1]
Attivo dal 2010 al 2015
Allergologo
Egregio utente,
Sua nonna è da considerare appartente a categoria a rischio, per cui in linea generale il vaccino sarebbe consigliabile. Il discorso sul caso specifico però può essere diverso e un'indicazione più precisa deve essere chiesta al medico curante (che dovrà considerare, oltre il rischio generico, l'effettivo beneficio di una veccinazione in questo momento).
Saluti,

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa