Questo è l'esito del mio spermiogramma

Buongiorno,

dopo un anno abbondante di tentativi vani di concepire un bimbo il ginecologo di mia moglie mi ha prescritto questo esame, prima di procedere con le ricerche su di lei.
Questo è l'esito del mio spermiogramma.
Ci sono valori alterati nel ph e nella motilità.
Vorrei sapere se la situazione è grave e quali sono le prossime "mosse" da fare.
Grazie mille per la disponibilità



Astinenza 7 giorni

Volume 4.0 (2-5)
Aspetto opalescente
Fluidificazione 30 min (entro 30 min)
Viscosità aumentata
Ph 8.5 (7.2 – 8)
N. Nemaspermi (camera di Makler) 200 milioni (20 – 300 milioni)
Motilità 1 grado 40% (1 e 2 grado maggiore del 60% a 120 min)
Motilità 2 grado 5%
Motilità 3 grado 5%
Motilità 4 grado 50%

Dismorfie 10% (meno del 30%)
[#1]
Dr. Diego Pozza Andrologo, Endocrinologo, Chirurgo generale, Oncologo, Urologo 14,7k 432 2
caro lettore,

sostanzialmente il suo liquido seminale sembra dotato di buone capacità fecondanti
eventualmente lo ripeta
cari saluti

Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la Sua cortese risposta.
Mia moglie ha preso appuntamento per una ecografia e vedremo se c'è qualche problema da parte sua.
Grazie ancora
[#3]
Dr. Daniele Masala Urologo, Andrologo 2,3k 52
Caro signore dovrebbe essere più preciso quando riferisce del abbondante periodo di infertilità,in quanto ciascuno di noi potrebbe dire la sua.In realtà di vera infertilità si parla quando trascorrono 20-24 mesi dal primo tentativo di gravidanza.
Cncordo col collega che mi ha preceduto sull'analisi del suo spermiocitogramma. La invito comunque a farsi vedere da un collega della sua zona di residenza.
Cordiali saluti,
dott Daniele Masala.

Cordiali saluti,
dott. Daniele Masala.
Dirigente Medico Urologo UOC Urologia Pozzuoli
Perfezionato in Andrologia

[#4]
Prof. Giovanni Martino Andrologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente 4,3k 23
Gentile Utente,
il Suo spermiogramma è del tutto nei parametri della norma.
Tuttavia credo che il Collega Ginecologo di Sua moglie, piuttosto che consigliarLe un esame del liquido seminale...puro e semplice...che così a sè stante non significa proprio niente...meglio avrebbe fatto a proporLe una visita Specialistica Andrologica.
Questo dato negativo è ancora purtroppo ricorrente nelle storie cliniche di molti pazienti.
Auguri affettuosi per tutto ed un cordialissimo saluto.
Prof. Giovanni MARTINO

Prof. Giovanni MARTINO
giovanni.martino@uniroma1.it

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test