Morfologica spermatozoi forme tipiche 15% forme atipiche 85% anomalie della testa 25% anomalie

volume sperma1,0 ph7,8 aspetto opalescente colore avorio viscosita normale fludificazione completa coaguli assente cristalli assenti.numero 40.ooo.ooo.motilita sperma .immobili 60%/MOBILITA50%,MODBILITA LINEARE VELOCE dopo 30 /15%dopo 120 10%.morfologica spermatozoi forme tipiche 15% forme atipiche 85% anomalie della testa 25% anomalie della coda 5%anomalie dell acrosoma 15%angolazione del collo 15%immaturi 25%.valutazione microscopica componente non nemaspermica ,agglutinati assente cellule rotonde rare leucociti rare emanzie assenti note oligospermia severa.la mia domanda e con questo rissultato posso avere altri figli .dato che ho un figlio
[#1]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Una diagnosi di oligozoospermia severa con la presenza di 40 milioni di spermatozoi nell'eiaculato non è realistica.

Risenta ora il suo andrologo in diretta.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

[#2]
dopo
Utente
Utente
non capisco cosa intende
[#3]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Per oligozoospermia severa si intende un numero di spermatozoi per ml inferiore a 5 milioni.
[#4]
dopo
Utente
Utente
sono stata dal medico e mi a detto che con questi risultati posso riuscire ad avere ancora figli.solo che mi chiedo se con 40.ooo.ooo.si puo, come mai da quando mia moglie ha abortito non riesce a rimanere incinta.mia moglie ovula normalmente ogni mese da cosa puo dipendere se non rimane incinta.se tutto va bene .40.ooo.ooo di spermatozoi possono bastare per fecondare grazi mi dia un consiglio
[#5]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
40.000.000 di spermatozoi bastano ed avanzano, si ricordi che ne basta uno solo per fertilizzare un ovocita.

Il problema per cui lei non rimane incinta può avere però mille altre e diverse cause e quindi risenta ora il suo ginecologo e poi l'andrologo di suo marito!

Se desidera poi avere ulteriori informazioni più precise sulla “complessità” che accompagna una infertilità di coppia, può leggere anche l’articolo pubblicato dalla collega Chelo sul nostro sito e visibile all’indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/214-stile-di-vita-ed-infertilita.html .

Un cordiale saluto.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio