Post circoncisione parziale

salve! 10 giorni fa mi sono sottoposto ad un intervento di circoncisione per fimosi.
l'intervento è riuscito e, nonostante qualche dolorino ai primi giorni post-intervento, tutto è andato bene.
una settimana dopo l'intervento ho effettuato la visita di controllo, dove il medico mi ha "indirizzato" meglio sulle fasi della medicazione che prima non avevo ben chiare.
ora riesco a scoprire completamente il glande, cosa che prima non riuscivo a fare..
ma la mia domanda è: ci sono dei punti ancora sul frenulo, quando cadranno all'incirca?
e poi: durante l'erezione, il glande si scoprirà da se? oppure io dovrò nuovamente forzare la pelle per scoprirlo?

grazie anticipatamente!
[#1]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 64
Caro signore,
i punti cadono fra i 7 ed i 25 gg da intervento: dipende da spessore e materiale, in genere 15-20 gg.
Non forzi mai, ma tiri giù piano, non so se glande si scoprirà da se, che bisogna vedere le cose.
[#2]
dopo
Utente
Utente
la ringrazio dott. Cavallini per il chiarimento!

scusi il disturbo, ma vorrei inoltre chiederle:

- mi è stata data una pomata da applicare sul glande (GENTAMICINA e BETAMETASONE HEXAL 0,1% + 0,1%) volevo sapere se la pomata è da applicare sui punti? oppure posso applicarla anche solo sul glande?

- ho notato un leggero gonfiore della pelle che si trova piu in basso del glande: è normale?
[#3]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 64
la pomata la applichi sulla sutura (cucitura) punti comprese, gonfiore normalissimo.Porti pene in alto magari fissato alla pancia con cerotto: va via prima-.
[#4]
dopo
Utente
Utente
grazie mille per l'immensa disponibilità dottor Cavallini... spero di poter guarire al piu presto!
[#5]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 64
tranquillo e faccia sapere se vuole
[#6]
dopo
Utente
Utente
scusi dottore. volevo chiederle un'altra cosa:

- quando potrò tornare a "utilizzare" il mio aggeggio sessualmente? inizialmente non avrò fastidi ai primi rapporti?

- e potrò usare tranquillamente il preservativo? perchè leggo alcuni post su internet che mi preoccupano circa l'utilizzo del preservativo dopo una circoncisione (dolori, mancate erezioni, ecc...)

vorrei rassicurarmi su questi 2 punti...

la ringrazio!
[#7]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 64
1) appena caduti tutti i punti
2) in una parola sarò sintetico:_ balle.
[#8]
dopo
Utente
Utente
grazie dottore! si è reso molto comprensivo xd!

comunque vorrei chiederle un'informazione:

- ho finito la pomata GENTAMICINA e BETAMETASONE HEXAL 0,1% + 0,1%. Posso usare "l'Aureomicina 3% unguento"??

oppure devo comprare di nuovo quella pomata?? lo chiedo solo perchè ho l'aureomicina a casa e vorrei sapere se posso usarla... grazie!
[#9]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 64
no usi quello di prima, è diverso e più antiinfiammatorio.
[#10]
dopo
Utente
Utente
dottore ho una piccola paura...

ieri sera, mentre facevo la medicazione, ho notato abbassando un po di piu la pelle che sotto la pelle stessa c'era una specie di "crema" che si era formata...
ho pensato fosse sporcizia e l'ho tolta con il lavaggio..
però ho avuto un bruciore un po dopo, e ho notato che dalla pelle usciva un poco di sangue.
può essere che si sia staccato qualche punto?
e in riguardo alla "sporcizia" che ho ritrovato, era veramente sporcizia?
[#11]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 64
non so cosa sia (magari crema+sporcizia), ma son sicura nulla di preoocupante. Ev.. senta il collega.
[#12]
dopo
Utente
Utente
grazie mille dottore! lei è molto gentile e cordiale! ora comunque giorno dopo giorno noto dei miglioramenti (desensibilizzazione del glande, meno fastidi, ecc..)!

aspetto solo la caduta (o l'assorbimento) dei punti e poi credo che avrò risolto definitivamente il mio problema!

grazie ancora!
[#13]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 64
credo anche io.
[#14]
dopo
Utente
Utente
dottore mi scusi... ma devo mettere la pomata fino alla completa caduta dei punti?
[#15]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 64
anche per i 5-6 gg successivi. Per la presenza dei buchetti dove passava il filo.
[#16]
dopo
Utente
Utente
ah va bene! grazie mille!
[#17]
dopo
Utente
Utente
dottore.. .la prossima settimana (esattamente fra 7 giorni) vorrei andare a mare..

anche se ho ancora i punti e quella "sporcizia" o crema che sia, posso fare il bagno a mare??

non ce pericolo che l'acqua salata possa infezionare il mio aggeggio?? :-)
[#18]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 64
niente bagni di mare fina 5-6 gg dopo caduta punti.
[#19]
dopo
Utente
Utente
ah ok dottore! ottimo chiarimento!

vorrà dire che mi farò una passeggiata in spiaggia...:-)


(cmq ho un evidente segno rosso (come se fosse sangue coagulato) nella pelle proprio in corrispondenza di alcuni punti. non vorrei fosse successa qualcosa)
[#20]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 64
Credo non sia successo nulla, veda come va.
[#21]
dopo
Utente
Utente
va bene! La terrò informata in riguardo a questo punto.

Ma... a proposito di punti..

Ce ne sono ancora. Io ho un dubbio: in pratica quando ho fatto la prima vera medicazione (fatta dal medico durante la visita di controllo 7 giorni dopo l'intervento) il medico anziche bagnare direttamente il glande sotto l'acqua, lo ha pulito imbevendo una garza di acqua.

Io invece nel fare la medicazione praticamente lavo completamente il glande sotto il rubinetto, per poi mettere la crema. questo mio procedimento è sbagliato?

Avevo sentito dire che l'acqua facesse male ai punti di sutura. Vorrei dei chiarimenti in riguardo a cio.

La ringrazio!
[#22]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 64
cambia niente
[#23]
dopo
Utente
Utente
dottore le chiedo urgentemente una domanda!

ieri sera ho fatto la doccia, e ho lavato il pene x poi mettere la crema... tutto regolare!

stanotte ho avuto un'erezione e un'eiaculazione...

stamattina ho fatto di nuovo la medicazione, ma verso le 2 di pomeriggio ho notato che il mio pene era del tutto insanguinato... nella zona dei punti, tutto sangue a girare intorno al glande...

il sangue ce ancora adesso, ho paura, non vorrei che fosse successa qualcosa di brutto...

cosa puo essere?? centra per caso l'eiaculazione di stanotte? e poi, cosa devo fare adesso con tutto questo sangue??? risponda urgentemente se puo!

la ringrazio!
[#24]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 64
successo nulla, capita tranquillo: un punto ha tirato. Eiaculazione non c' entra. Se persiste vada da collega.
[#25]
dopo
Utente
Utente
ora non ce piu sangue, però dove c'erano i punti sembra tutto "distrutto"... e inoltre la zona soprastante ai punti (subito sotto il glande) è molto gonfia.

è normale?
[#26]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 64
non tanto normale a naso, senta il collega dal vivo.
[#27]
dopo
Utente
Utente
dottore, per farle capire la mia situazione che non riesco a spiegarle bene, c'è qualche modo per inviarle delle foto che ho scattato?? in modo da farle capire cio che esattamente voglio dire...
[#28]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 64
che aspetta ad andare dal collega?

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio