Rapporto sessuale preceduto da un`eiaculazione

Gentili Dottori vi scrivo perchè sono in preda all`ansia e ho bisogno di un suo parere professionale. Da premettere che il 10 marzo,dopo due anni,è stato l`ultimo giorno di assunzione della pillola anticoncezionale Yasminelle e l`emorragia si è verificata 6 giorni dopo,il 16 marzo. Ieri sera 1 aprile ho,abbiamo commesso una sciocchezza. Il mio uomo con la stimolazione orale e la masturbazione ha eiaculato,lontano dalle mie parti intime. Successivamente,a distanza di circa un`ora,dopo aver pulito e lavato il suo pene,è avvenuta la penetrazione con eiaculazione esterna. Dottori mi rendo conto che sia stato un comportamento errato,da non adottare più. Ma alla luce di tutto ciò...ci sono effettivi e reali possibilità che si sia instaurata una gravidanza? Sono alti i rischi? In attesa di una vostra risposta porgo cordiali saluti e ringrazio anticipatamente.
[#1]
dopo
Dr. Andrea Bottai Urologo, Andrologo 2,7k 131
Gentile utente
I rischi sono molto molto bassi dato che non ci sono state eiaculazione intravaginali. Non mi preoccuperei più di tanto. Cordiali saluti

Dr. Andrea Bottai
Dirigente medico presso Unità di Urologia
Ospedale Maggiore di Lodi

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio della risposta Dottore. Mi ha tranquillizzata parecchio. Lei quindi dice che dopo un`ora,avendolo solo lavato,non erano più presenti tracce di sperma della precedente eiaculazione?
[#3]
Dr. Andrea Bottai Urologo, Andrologo 2,7k 131
I rischi sono veramente minimi. Io direi quasi nulli. A presto!
[#4]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio Dottore. A presto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio