Utente 252XXX
Gentili dottori,
mi appresto a scrivervi anche se forse in ritardo dato che ho 26 anni per avere dei chiarimenti e delle spiegazioni.
Ho un problema secondo me grave, cioè ho dei testicoli più piccoli della media con un pene non proprio sviluppato.
I testicoli si ritraggono spesso anche se non ci sono sbalzi di temperatura e il pene è costantemente retratto. Per esempio quando mi siedo rientra tantissimo.
Ora vorrei sapere, vista la mia età non più in sviluppo, ci sono possibilità di miglioramento con un esperto andrologo e risolvere la situazione?
Se si tratta di pene non sviluppato ci sono possibilità di sviluppo o è troppo tardi?
Grazie per le risposte!

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore

veda di consultare un medico, meglio se andrologo, che possa valutare il suo pene ed i suoi testicoli e possa concretamente dirle se hanno dimensioni e posizioni fisiologiche
cari saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2] dopo  
Utente 252XXX

Grazie per la risposta, lo farò.
Secondo lei se così fosse, ci sono possibilità di riuscita in uno sviluppo a questa età?

[#3] dopo  
Utente 252XXX

Scusate l'ulteriore domanda.
So che potrebbe risultare fastidiosa.
Se questi problema fosse causato da un discreto sviluppo, a questa età è possibile intervenire?
Grazie