Utente 339XXX
Salve, come già parlato in un consulto precedente, da bambino ho preso una botta nei testicoli, e uno era salito piú su, ho fatto visite di cui non vi so dire molto perché avevo 5 anni, mia madre mi disse solo che con la crescita sarebbe tornato apposto, altrimenti sarebbe stato operato. Nell'ultimo periodo ho iniziato a sentire un fastidio sotto lo scroto, o meglio a inizio scroto..come una pressione..e qualcosa legato al testicolo sinistro, che muovendo le gambe o dandogli spazio provo un pò di sollievo, non so se sia legato a questa problematica..come promesso sono andato da un andrologo che ha tastato la situazione e il testicolo sinistro é piú piccolo del destro. Mi ha fatto fare l'ecografia testicolare e lo spermiogramma..adesso rimango in attesa della nuova visita per portargli i risultati, ma vorrei condividerli con voi per sapere la vostra opinione e per avere un idea dell'effettivo problema senza tutta questo attesa..sopratutto un parere sullo spermiogramma di cui non ho capito nulla..vi ringrazio. Ho caricato i file su drive, spero riuscirete a visualizzarli, i miei dati personali sono stati oscurati o rimossi, in ogni caso dopo un tot rimuoverò i file.

Ecografia: https://drive.google.com/folderview?id=1MqahHzjG8Wqv9JCfqX_1uRFyXFo1Q-Gq

Spermiogramma:
https://drive.google.com/file/d/1-WK5jXy8_hy82EyFWXQPLhdvjmvi_GQq/view?usp=drivesdk

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

indagini quelle presentate non drammatiche e comunque degne di una valutazione clinica con gol proprio andrologo di fiducia.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 339XXX

La ringrazio per la risposta dottor Giovanni Beretta, con "valutazione clinica con gol" a cosa si riferisce? A fatto che é un ipotrofia testicolare? Può essere annessa al dolore che sento dietro allo scroto? Si ovviamente farò la visita, é solo che dovrei andare dal mio medico curante, poi al cup e il cup mi comunicherà la data che certamente non é nei brevi termini, quindi volevo giusto un infarinamento di ciò che dovrò aspettarmi. Questa ipotrofia é curabile? Ma sopratutto cosa che mi preme, dall'ecografia che ha visto, é possibile valutare se c'é un "non fissaggio" del testicolo? Anche il medico dell'ecografia ha affermato che il testicolo sinistro era tendenzioso a scivolare via

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
"valutazione clinica con gol” si riferisce semplicemente ad un refuso di battitura; volevo semplicemente dire "valutazione clinica con il proprio andrologo di fiducia".
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 339XXX

Va bene la ringrazio, aspetterò il suo rensponso