Utente 524XXX
Buongiorno gentili medici, come da titolo vorrei chiedervi: è possibile che uma balanite o balanopostite in corso causi anche una leggera fimosi? Ma soprattutto: è possibile che curando la suddetta balanopostite sparisca anche la piccola fimosi? Quali rimedi consigliereste per trattare una balanopostite infiammatoria? Ultima domanda: gli esercizi di stretching vanno eseguiti con la pomata applicata su o senza? E quale consigliereste, una antibiotica o una cortisonica?
Grazie mille, cordialità

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore
quasi sempre una balanopostite si associa ad un restringimento fimotico del prepuzio
in genere , curata la balanopostite, il prpuzio ritorna come prima
qualche volta, se la balanopostite recidiva o se curata male può persistere il restringimento fimotico del prepuzio
allora "circoncisione"
gli altri metodi non risolvono il problema
cari saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2] dopo  
Utente 524XXX

Grazie mille gentilissimo dottor Pozza, io accusoun rossore sulla "testa", mi si passi il termine poco tecnico, del pene e un arrossamento del prepuzio con sporadico prurito leggero associato a una difficoltá a scappellare il pene quando in stato di erezione, a meno che non applico una crema cortisonica. L'urologo che mi ha visitato ha escluso la circoncisione ma il problema persiste, che devo fare?

Grazie infinite se risponderà