Utente 330XXX
Gentili dottori, da pochi giorni sono in Inghilterra per uno stage e frequento una palestra per migliorare la forma fisica (In estate lavoro come operatore di sicurezza). Ho necessità di possedere i seguenti requisiti: forza, velocità, resistenza e reattività. Fino ad ora ho assunto solo qualche integratore alimentare ma, nel regno unito, molti anabolizzanti sono il libera vendita. Un medico da cui mi sono recato non ha demonizzato questi prodotti dicendo che, utilizzati con criterio e sotto controllo, parrebbero essere maneggevoli, indicandomi alcune molecole ritenute meno dannose di altre (oxandrolone, mesterolone, erano solo È clomifene). Pensate sua possibile? Ho notato una netta differenza di teorie tra noi e loro. Grazie a chi vorrà rispondere

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

sull'uso non necessario di farmaci ormonali, dopanti e potenzialmente dannosi per la salute non ci sono "differenze di teorie" tra i medici informati e preparati di tutto il mondo e quindi a lei l'ultimo giudizio finale sull'uso di tali molecole e prodotti.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 330XXX

Egr Dottore, prendendo atto del fatto che non ho la conoscenza di un medico riguardo possibili effetti collaterali di tali sostanze, mi chiedo come mai siano in libera vendita accanto alle aspirine....ed acquistabili da tutti i maggiorenni senza limitazioni. Paese che vai usanza che trovi?

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Esatto!
Purtroppo nel Regno Unito non sono i soli prodotti che facilmente si trovano senza controllo medico ma questo non toglie che siano farmaci dopanti e potenzialmente dannosi per la salute.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 330XXX

Grazie!