Utente 544XXX
Buon giorno, sono un ragazzo di 24 anni che recentemente ha subito un intervento di Corporoplastica secondo Nesbit. Sono stato dimesso il giorno dopo senza complicazioni. Mi è stata data una cura che tra le altre cose comprende una crema (Gentalyn) da applicare sul pene ma soprattutto sul glande. La prima volta la crema mi è stata applicata direttamente dal dottore, ma essendo io steso sul lettino, non ho visto in che condizione era il pene quando la ha applicata. Dico questo perché arrivato a casa, nell'atto di mettere una seconda volta la crema, mi è stato impossibile metterla anche sul glande in quanto il prepuzio era ed è tutt'ora così gonfio da non riuscire né a vedere il glande, né tantomeno ad abbassare il prepuzio per farlo fuoriuscire. Per tanto chiedo se sia normale tutto ciò, se sia una normale problematica post Nesbit

[#1]  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,il post operatorio di una corporoplastica può prevedere uno stato edematoso che,in genere,in poco tempo,si riduce.Va da se che il chirurgo operatore sia il professionista più indicato a prescrivere eventuali terapie e consigli.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Utente 544XXX

Per cominciare la ringrazio per la risposta Dr Izzo. Avrei un'altra domanda. Quanto dovrebbe durare mediamente questo gonfiore e soprattutto è normale che quando urino sento sempre un dolore abbastanza importante al dotto urinario?