Utente
Salve!
Ho 31 anni e da quando ne ho 19, quando faccio l'esame delle urine, mi trovano una modesta microematuria, che comunque non è sempre presente.


Questa microematuria ha sempre avuto al massimo un valore di emoglobina di 0, 03 con 3-5 emazie.


Il medico di base mi fece fare anni fa un'ecografia completa dell'addome risultata negativa.
Tale esame l'ho ripetuto a fine dicembre e non sono stati riscontrati problemi.


Ora però ho fatto come ogni anno l'esame delle urine e questa volta mi è stato riscontrato un valore di emoglobina di 0, 20 con 10-20 emazie per campo... mai avuto calori simili...

Cosa potrebbe essere?
Cosa dovrei fare ora?


Grazie!

[#1]  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Caro lettore
visita urologica, esame ematochimci generali ed ecografico dell'apparato urinario e poi tranquillo se non emergono leisioni
cordiali saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2] dopo  
Utente
Salve dottore!
Gli esami ematochimici generali li ho fatti lo stesso giorno di quelli delli delle urine. Gli unici asterischi che ho sono quelli sulla bilirubina (ho la sindrome di Gilbert) e poi un asterisco sui globuli rossi (li ho a 5,81 e il massimo di laboratorio è 5,5). Per il resto non ho asterischi. Comunque se vuole glieli trascrivo per intero.

L'ecografia completa dell'addome, come le dicevo, l'ho fatta il 18 dicembre e mi è stato trovato solo il fegato un po' grasso. Nulla da segnalare per il resto.
Devo ripetere l'esame comunque?

Quindi non si può sapere il perché il valore di emoglobina e globuli rossi sono aumentati così per la prima volta??

Grazie infinite!