x

x

Dolore pube e inguine dopo brufolo

Classico, lubrificante, ritardante, ultra sottile, extra large, aromatizzato: 👉quale preservativo scegliere?

Buongiorno
La cosa mi imbarazza un po' ma provo a spiegarlo.
Qualche giorno fa ho notato un brufolo sullo scroto sopra il testicolo destro quasi vicino all'attaccatura del pene che sono andato a schiacciare (Mannaggia a me).
Non ha sanguinano subito ma successivamente tutta la zona è gonfiata (attorno e sotto il brufolo ma non il testicolo) e si formata come una crosticina sopra il brufolo.
Vedendo che stava diventando giallo ho capito che c'è una qualche infezione sotto e ho fatto uscire il pus.
Il testicolo destro fa leggermente male... Ma pochissimo.
Fa però abbastanza male la parte subito sopra l'attaccatura del pene e l'inguine dalla parte destra.
Anche solo ad accavallare le gambe o a mettere i pantaloni, piegarsi...con una leggera pressione, fa male.
È possibile che sia dovuto tutto a quel maledetto brufolo?
Come posso risolvere?
Grazie per l'aiuto...
[#1]
Dr. Paolo Piana Urologo 30.8k 1.4k 15
Da quel che ci descrive, ci pare di comprendere che si tratti comunque di una manifestazione superficiale che interessa la parete dello scroto e non interessa il suo contenuto. In questa zona i tessuti sono assai poco compatti e qualsiasi reazione infiammatoria tende facilmente ad estendersi. Si tratta comunque perlopiù di situazioni banali, destinate ad auto-limitarsi e risolversi velocemente. Talora può essere opportuna l’applicazione di una comune crema antibiotica. Se però la reazione locale non si risolve in un tempo ragionevole o i disturbi aumentano, è opportuno far riferimento al medico curante.

Dr. Paolo Piana
Medico Chirurgo - Specialista in Urologia
Trattamento integrato della Calcolosi Urinaria
www.paolopianaurologo.it